In giardino non si sta mai fermi! - by tyziana

IMG_20160126_144105~2
Conclusa con grandi emozioni l’avventura del Convegno AICG, vedi post precedenti, mi posso finalmente rilassare in giardino.

O meglio, in realtà in giardino mi rilasso sì, ma lavorando!
Innanzitutto continuo a dover innaffiare almeno due volte a settimana, dato che non piove da mesi e non ci si può affidare solo all’umidità notturna per far crescere semi e bulbi!

E poi ho deciso che, con il perdurare dell’alta pressione ancora per tutto gennaio ed oltre, posso anticipare qualche semina per le nuove fioriture di quest’anno.

Mi preparo tutto l’occorrente per le semine, col preziosissimo e molto utile  kit dei semenzai acquistato due anni fa alla Lidl. Le etichette saranno i bastoncini di legno da gelato, tanto sono uguali a quelli in vendita fatti apposta per le semine! Winking smile

IMG_20160126_144007~2
IMG_20160126_143932~2~2
Per il terriccio, quest’anno mi affido ad un buon miscuglio per semine dei prati che avevo acquistato l’anno scorso e che non avevo ancora sfruttato. Essendo molto soffice e già predisposto per l’uso, mi facilita il compito. Così procedo con il riempimento delle celle dei semenzai

IMG_20160126_144048~2
e inserisco nelle celle i vari semi.
Ho deciso di anticipare le semine con le mie annuali da fiore come Orlaya, Consolida ajacis o speronella, Linum e Papaverum, poi ad erbacee biennali e perenni, Daucus carota ‘Dara’, Lysimachia atropurpurea beaujolais, Cosmos in diverse varietà, Sanguisorba ‘Chocolate Tip’.
Poi voglio provare le diverse varietà di Echinacee ed Eryngium che mi ha regalato la mia amica Silvia per natale.
Vi ricordate il bellissimo terrazzo di Silvia in questo post?

IMG_20160126_152047~2~2
IMG_20160126_152032~2
inserisco i semi nelle varie celle per tipologia e contrassegno con le relative etichette in legno

IMG_20160126_153628
IMG_20160126_153705~2
IMG_20160126_153733
ricopro il tutto con un miscuglio fra il terriccio stesso e la vermiculite, che è un aggregato leggero utilizzato in edilizia per il confezionamento di calcestruzzi leggeri, che si ottiene per cottura di rocce micacee di struttura lamellare. ( fonte Wikipedia )

vermiculite20new
IMG_20160126_153800~2
IMG_20160126_153657

ed ecco qua! il gioco è fatto! Ora non resta che innaffiare vaporizzando l’acqua sulle celle

IMG_20160126_154610~2



Ho anche trovato la giusta sistemazione per i semenzai: dentro casa, nella stanza più luminosa e calda, e soprattutto lontano dai “mimmi” che potrebbero  decidere di giocarci!

IMG_20160126_161559
E per non farmi mancare nulla….oggi ho fatto anche le talee della rosa Chianti di David Austin che mi ha regalato il mio amico Tiziano, che è venuto a trovarmi sabato pomeriggio, per uno scambio di talee e di piante

IMG_20160126_171416~2
IMG_20160126_171948~2
Bè, ora vado a fare il giusto riposo del giardiniere furigheddoso stanco! Winking smile
Notte notte!

Firma post
2

Convegno AICG e dintorni… - 3° parte - by tyziana

21-001

Venerdì 15 gennaio, ovvero 2° giorno dei lavori al 4° Convegno annuale dell’AICG – Associazione Italiana Centri di Giardinaggio

La tensione sale, fra poco arriverà il mio turno di salire sul palco e parlare!!!
Il problema è che…..non ho preparato nulla di scritto da imparare a memoria, quindi dovrò andare “a braccio”!
3

Seeds of love - L’estrazione e i vincitori - by tyziana

12552778_10208754499683072_8068511997949282246_n
E’ giunto il momento dell’estrazione dei numeri dei vincitori del SOL 2016!!

Una quinta edizione meravigliosa! L’edizione dei record con ben 145 iscrizioni e tanti nuovi amici da imparare a conoscere e con cui condividere questa grande passione che è il giardinaggio! ^^

Tutti organizzatissimi e già avanti con le fasi di preparazione dei semi e delle buste da spedire!
Io, per cause di forza maggiore e la mia partecipazione al recente Convegno AICG, vedi post precedenti, e di cui devo ancora raccontare, sono rimasta un po’ indietro…

Mi rammarico di non essere stata più partecipe ai vari scambi di battute ( anche la diversa lingua non aiuta…), ho tentato di seguirvi, ma è stato davvero travolgente ed entusiasmante! Davvero una bella e divertente edizione, con una Isabelle instancabile, coinvolgente e gioiosa! Smile


Per quanto mi riguarda, i numeri parlano chiaro!
Ben 70 richieste di semi, di cui 39 per la Daucus Carota ‘Dara’, 48 per la Lysimachia Atropurpurea Beaujolais e 25 per la Setaria palmifolia!

PicsArt_01-24-05.48.25
Ma bando alle ciance, veniamo all’estrazione!
Ho tentato di coinvolgere i miei otto “mimmi”, che però hanno scioperato perché vogliono più bocconcini!

12541110_10207761773196552_1619107724384017213_n
Così mi sono dovuta affidare al mio fedele distributore di chewing gum vintage ed ho preparato i numeri col computer

PicsArt_01-24-05.50.05
PicsArt_01-24-05.53.35
PicsArt_01-24-05.52.06
e dò il via alla prima estrazione con i primi tre numeri!
PicsArt_01-24-05.55.39
Ma tre sono troppo pochi!!
Ancora…….

PicsArt_01-24-05.59.25
Otto numeri estratti! Ma dai! ancora un paio….e la suspence sale…..

PicsArt_01-24-05.57.20

Alla fine opto per 15 fortunati vincitori!! Congratulazioni a tutti!! Winking smile

15. Corinne - France
17. Marjolein - Hollande
31. Pascale - Belgium
36. Jacqueline - Belgium
37. Chantal - Belgium
43. Judith - France
52. Michel - France
60. Cori - Germany
74. Marie-Noelle - Belgium
77. Valérie - France
79. Eliane - France
80. Béatrice -France
96. Katia - France
113. Cathy - Belgium
143. Carine - France


Firma post
6

Convegno A.I.C.G. e dintorni.... - 2° Parte - by tyziana



1° Giorno del Convegno nazionale dell'Associazione Italiana Centri Giardinaggio, tenutasi alla Fondazione Minoprio, nei pressi di Como.

I lavori del 4° Convegno, cominciati fin dal mattino del giovedì 14, dal titolo "Il verde al centro....di giardinaggio. Una opportunità per il nostro Paese", si prefiggevano di apportare un contributo a livello nazionale nel processo di sensibilizzazione a favore delle azioni per lo sviluppo del verde.
I centri  di giardinaggio, grazie alle loro peculiarità e specializzazioni, riescono a dialogare direttamente con l'utente finale, rivestendo un ruolo fondamentale nella diffusione della cultura del verde.
Lo sviluppo dei centri di giardinaggio, pertanto, rappresenta una opportunità per l'intera filiera del florovivaismo e per tutto il Paese.

0

Saipua: partire con una dalia e arrivare a New York - by Josie


Nei giorni scorsi stavo meditando che quest’anno vorrei sperimentare in giardino qualche dalia in più, da usare soprattutto poi per il vaso di fiori che campeggia sul tavolo di casa, facile preda dei felini (ma vabbè, sorvoliamo..).
Così mi sono messa a scandagliare in rete e… cosa sono queste composizioni floreali come quadri, con quest’aria così intima e morbidamente scapigliata?
8

Convegno A.I.C.G. e dintorni.... - 1° Parte - by tyziana


Ho deciso che....amo viaggiare e conoscere nuovi amici!! ^^

E la scritta che mi sono trovata davanti durante questo ultimo viaggio direi che è perfettamente indovinata per questa circostanza!

Infatti, è in occasione della manifestazione Orticolario a cui avevo partecipato, che ho avuto l'opportunità di incontrare  Martina Schullian, proprietaria del grosso Centro di giardinaggio Schullian, che si trova a Bolzano.
8

Cornelia.... in extremis!! - by tyziana



Non so se anche a voi sia capitato, ma durante la potatura fatta a novembre alla rosa 'Le Vésuve' cresciuta tanto, per errore ho tagliato un lungo ramo della mia 'Cornelia', che saliva su un treillage in giardino.
10

Appunti di viaggio - In direzione Menton! - by tyziana


Prosegue il racconto dei souvenir del viaggio dei primi di giugno!

Avete indovinato la nostra prossima meta?

Dopo la visita al giardino di Traudi , vedi post precedente, visto che Sanremo si trova al confine con la Francia, abbiamo deciso di raggiungere con lei la località di Menton, una ridente  cittadina situata  sulla costa  francese.
2

Seeds of Love 2016 - fase 2 - by tyziana


2° fase del Seeds of Love: l'organizzazione delle richieste.

Per chi è alle prime armi con il SOL, posso suggerire il mio metodo per tenere tutti gli appunti durante tutte le fasi del Seeds of Love.

Prendo un quaderno nuovo, adoro questi della Pigna a tema floreale, si adattano perfettamente! ^^

Innanzitutto la copertina per la nuova avventura



Poi prendo nota delle varietà dei semi che ho proposto quest'anno


dopo, per una migliore ed immediata consultazione ( lo farete spesso, garantito! ) l'elenco di tutti i partecipanti al Seeds Of Love 2016, lasciando un ampio spazio alla fine per aggiungere i nuovi iscritti. 

Dato che quest'anno siamo già a quota 103, e sono passati solo quattro giorni, si prevede una partecipazione da record!! 


Ed ora, posso inserire i numeri di chi mi ha già chiesto i semi sul blog, a fianco di ogni varietà, e già si capisce quale è la preferita! ;)




Prossima mossa...... visitare i vari blog e note su facebook di tutti i partecipanti, per scegliere le varietà che mi interesserebbe ricevere, segnando per ognuno di essi cosa ho scelto  e......affidarmi alla fortuna!!! 



3

Seeds of Love 2016!! - by tyziana



Felice e fioritissimo anno nuovo a tutti! ^^

E con il nuovo anno è finalmente partita la nuova edizione del Seeds of Love, idea nata dalla fertile mente di Isabelle del blog A little bit of paradise.

Giunta ormai al quinto anno, l'iniziativa consiste nel proporre lo scambio di semi delle proprie piante, da fiore e non, annuali biennali e perenni, con altri amici appassionati di giardinaggio, europei ed extra europei.

L'edizione di quest'anno era molto attesa e numerosi nuovi amici si sono già iscritti.  In soli due giorni siamo già a quota 86!!! *-*
Auguro a tutti i partecipanti un buon divertimento!

Ed ecco la lista dei semi che vorrei proporre quest'anno:

Daucus carota 'Dara',  una splendida annuale ombrellifera, come esposizione richiede il pieno sole e fiorisce da giugno a settembre. Nel mio giardino si è sviluppata tantissimo ed ha avuto una generosa fioritura!



Orlaya grandiflora,  un'altra bellissima annuale ombrellifera, esposizione pieno sole, che fiorisce dalla fine della primavera fino all'estate inoltrata


Lysimachia atropurpurea 'beaujolais',  è una perenne che richiede suolo fertile e umido e una posizione di ombra parziale. In condizioni ottimali può fiorire  da maggio a settembre


Armeria pseudoarmeria joystick white,  è una pianta tappezzante da pieno sole, forma un cespuglio basso di piccole foglie verdi ed i fiori si sviluppano come piccoli ponpon su steli alti circa 30 centimetri


Agrostemma githago:  torniamo alle annuali da fiore.
E' un'erbacea annuale, forma steli eretti, lunghi e stretti, di circa 30/50 cm, i cui fiori hanno la corolla a cinque petali dal colore rosa-violetto


immagine dal web


Consolida ajacis:  chiamata anche 'speronella', è un'annuale della famiglia delle ranuncolacee, i cui fiori si sviluppano su spighe lunghe, con colori che vanno dal bianco al rosa, violetto e blu, molto usata nei giardini e orti come pianta decorativa

immagine dal web

Lunaria annua rosea:  detta anche 'Moneta del papa' dalla forma che assumono le capsule dei semi, usate anche come rami ornamentali per i bouquet.
E' un'annuale fra le prime a fiorire agli inizi della primavera, i fiori, in questo caso sono rosa, ma esiste anche bianca,  i calici si presentano a quattro petali come potete vedere nella foto scattata in giardino la scorsa primavera



Linum usitatissimum:   Erbacea annuale dagli steli delicatissimi e i fiori color del cielo, il lino è coltivato sia per i suoi semi, usati come integratori alimentari per i loro principi attivi,  che per la sua fibra.Si può seminare direttamente a dimora e usare in giardino in diverse associazioni. La mia preferita è quella con aquilegie vulgaris rosa e allium Purple sensation



Aquilegia chrysantha 'Yellow Queen':   Erbacea perenne della famiglia delle ranuncolacee, presenta fiori gialli dagli speroni molto accentuati, e fiorisce ininterrottamente dalla primavera inoltrata fino ai primi freddi



Setaria palmifolia:   Splendida graminacea dai fusti che arrivano anche a due metri d'altezza, le foglie palmate e con leggere setole, le spighe pendule e davvero affascinanti

immagine dal web

Tentate la fortuna amici partecipanti al SOL 2016! 

E per i più fortunati che verranno estratti, in omaggio un pacchetto con i pochi semi della bella Salvia splendens 'Redecoc'  acquistata recentemente ad Orti, arti e giardini ad ottobre.


Buon divertimento a tutti! ^^





L'estrazione dei 15 vincitori!




15. Corinne - France
17. Marjolein - Hollande
31. Pascale - Belgium
36. Jacqueline - Belgium
37. Chantal - Belgium
43. Judith - France
52. Michel - France
60. Cori - Germany
74. Marie-Noelle - Belgium
77. Valérie - France
79. Eliane - France
80. Béatrice -France
96. Katia - France
113. Cathy - Belgium
143. Carine - France







87
Back to Top