Arti noa: di libertà e altro - by Delia


Vi capita mai di pensare dalla parte di una pianta, come fosse un essere umano?
Se veramente potesse essere così, probabilmente le piante del mio giardino me ne direbbero di tutti i colori, del tipo: perchè mi hai messo vicino alla Duranta? Io volevo il sole.... oppure: mi hai fatto felice portandomi qui, ma almeno dammi un po' d'acqua, ho sete... tagliami o non tagliarmi la chioma.... e chissà cos'altro!
Quando stavo disegnando come Arti noa una tavola che aveva per protagonista una pianta topiata in vaso, ho sentito quasi tangibilmente la sua sofferenza.

3

Sì, ma…..il bottino?? - by tyziana

IMG_20160314_162815~2

Sì, sì, lo so, vi devo un bottino! 
Ho dimenticato di raccontarvi cosa ho acquistato alla manifestazione Primavera in giardino di Milis dei primi di marzo ( vedi post precedenti qui e qui ).
La nuova grafica del blog mi ha distratta, ma sono giustificata: non trovate che sia bellissima?  Winking smile

Ma veniamo al sodo!

4

Un bouquet color panorama–by josie

asciano view
Annusa l’aria.
Sa di umido, di nuovi germogli, del miele selvatico dei prugnoli in fiore.
Sfiora.
La punta delle dita a cercare la rugiada sulle prime foglie.
Guarda.
Il verde si ondula in sfumature, tenero, brillante, rinato.
Questa sensazione di freschezza è rigenerante, vorrei sempre portarmene a casa un pezzetto.
E allora raccolgo, i bordi delle strade di campagna sanno essere generosi: orlaya, rametti con semi verde acido, piante di baccelli, dei graziosi steli con semi a forma di piccoli cuori.
6

A Primavera sboccia un nuovo Furighedda! - by Delia, Josie e Tyziana

wild flower daucus

Sembra incredibile ma ce l'abbiamo fatta!
Da oggi il Furighedda vi appare nella sua nuova veste grafica, con qualche funzionalità in più... un menu per organizzare gli argomenti (era ora!), la newsletter per restare sempre affiancati, lo spazio per le immagini di Pinterest, per quelle di Instagram, i post più letti.. ce la faremo a stare dietro a tutto? Siamo tre, Delia Titty e Josie e di sicuro ce la metteremo tutta!

Era un pezzo che ci pensavamo... così tanti articoli, e di argomenti diversi, difficile ritrovarli andando a ritroso.. "Senti, ma quel post carinissimo sulle rose di quando era? Vorrei riguardarmelo.."  "E il tutorial delle talee?" "Ommamma non me lo ricordo.. ma guarda che bel sole! Altro che computer..me la filo in giardino!"

Il giardino ha la sua parte di colpa nell'averci fatto rimandare per così tanto tempo lo svecchiamento del blog: una volta le semine, una volta la messa a dimora delle piantine, le potature, le annaffiature.. hai voglia a distrazioni!

Cosa c'è poi di più facile del rimandare una cosa di cui capisci poco o nulla?

Eh sì, perchè quello che vedete davanti ai vostri occhi è rigorosamente "fatto a mano" da noi tre.. da un paio di mesi ci siamo messe a testa bassa a cercare templates, fonts, widgets parlando con astrusi paroloni inglesi che all'inizio nemmeno capivamo (il prossimo che si lamenta che i nomi botanici sono complicati, ci scambio io due paroline..)

Se riguardiamo indietro un po' ci viene da sorridere.. le ore piccole la notte, a fare le prove colore, più chiaro, più vivace, io lo preferisco più trasparente, troppe macchie, la scritta sarebbe meglio meno calcata.. non è facile mettere d'accordo tre testoline! Alcuni dettagli li rifiniremo in corsa, se no.. aiuto!

Curiosate quindi nel nuovo Furighedda ma non temete: la passione che lo anima è sempre la stessa!

E adesso ragazze, finalmente, possiamo rimettere le mani nella terra.. è Primavera!

ps: tutto questo non sarebbe stato possibile senza  Heather di Georgia Lou Studios che ci ha assistito con competenza ed enorme pazienza durante le fasi di settaggio del template.. a lei va il nostro ringraziamento più grande e fiorito! Grazie Heather!

5

Primavera in giardino a Milis - 2° parte - by tyziana

IMG_20160377_021744~2
Bentornati a Primavera in giardino! Pronti per la seconda parte  del reportage sullo scorso weekend a Milis?

Anche quest’anno ha avuto un buon successo di pubblico e per l’evento i sardi sono accorsi in migliaia da ogni parte dell’isola per visitare la mostra.
3

Primavera in giardino 2016 a Milis - 1° Parte - by tyziana

2016-03-15_11-45-53~2

Sembra o no che dica: “Beni Beniusu”!
Dal sardo “Benvenuti”!

Simpatica idea lo spaventapasseri per i selfie, elaborato dagli alunni del Liceo artistico "Contini" di Oristano!
4

Appunti di viaggio - Genova ed il terrazzo di Simona! - by tyziana

DSCN1716~2
Continuano gli appunti del nostro viaggio dello scorso giugno 2015.

Stavolta siamo a Genova. Dopo aver lasciato la dolce Maura alla stazione di Imperia ( vedi post ), col treno arriviamo nel capoluogo ligure, dove ci aspetta la nostra cara amica Simona.

Dopo un piccolo spuntino, decidiamo con Simona di fare prima un giro per conoscere meglio Genova e i suoi portici in centro, i personaggi e i monumenti che la caratterizzano
3

Di semine e di appunti in bianco e verde–By Josie

silene wild flower
In questi giorni, anche se tecnicamente non siamo ancora in primavera, mi son detta “Basta! Non ne posso più.. il tempo dell’attesa invernale è finito, è ora di inaugurare le danze della stagione con le prime semine!”
1

Arti noa: battesimo al Mercatino delle Erbe - by Delia


Ci sono delle fasi che si devono affrontare quando si nasce come attività, qualsiasi essa sia. Io come creativa sono entrata in un turbinio di situazioni da fronteggiare che all'inizio non avevo considerato, essendo impegnata esclusivamente nel "creare".
Difficile la ricerca di un nome che mi identificasse, ma ancor di più lo è stato il presentarsi al pubblico, soprattutto fisico, essendo io una persona molto schiva.

Domenica scorsa è stato l'esordio ufficiale di Arti noa, dopo una preparazione dei lavori durata alcuni mesi, avvenuto  al Mercatino delle Erbe nel Borgo di San Gregorio (comune di Sinnai, provincia di Cagliari).

Subentra uno stato emotivo particolare, fatto di gioia ma anche di paure.... come allestirò? Le mie creature piaceranno? Saprò dire e fare le cose giuste? Sono sempre stata dall'altra parte, con una mentalità da compratrice, e ribaltare la situazione è così strano.....
2

Il Mercatino delle Erbe……malgrado il tempo! - by tyziana

FB_IMG_1457316696774~2
Eccoci qua! Ci siamo!

Dopo tante fatiche e notti insonni per i preparativi, siamo arrivate al gran giorno!
La nuova edizione del Mercatino delle Erbe al Borgo di San Gregorio, che si è svolta ieri, domenica mattina.
2

Arti noa: nascita e rinascita - by Delia

Una vena di creatività è sempre stata in me, molto probabilmente instillata da mia madre che aveva mille hobbies tipici delle donne di altre generazioni, dal cucito al ricamo, uncinetto e ferri e tante fantasie per intrattenere una ciurma irrequieta quale eravamo noi cinque.
Lei cuciva? Io le rubavo i ritagli di stoffa per creare abitini per le mie bambole. Lei sferruzzava? Io le stavo accanto per impararne i punti e le spiegazioni... il ricamo? si, pure quello, anche se non sono mai riuscita ad andare oltre i punti più semplici, preferendo il punto croce che ancora oggi mi capita di lavorare.
4

Il Mercatino delle Erbe e nuove idee - by tyziana

Locandina Mercatino delle erbe
Siamo finalmente a Marzo e con la bella stagione riparte l’appuntamento mensile con la “Domenica del Borgo”, un evento che vede protagonisti i colori, profumi ed i sapori della terra, che si svolge al Borgo di San Gregorio, poco distante dal Villaggio dove abito.  Riparte anche una nuova edizione del Mercatino delle Erbe.

Vi ricordate? Ve ne avevo parlato in questo post, in occasione della prima edizione del Mercatino delle Erbe alla quale avevamo partecipato anche io e Delia.
2

Polux Fleuriste, freschezza da New York–by Josie

polux fleuriste
Di questi tempi, succede spesso che mentre curioso in rete in cerca di fioristi, mi capiti di approdare a New York.
Questa volta sono finita davanti alla vetrina di Polux Fleuriste, d’altronde.. come non restare col naso appiccicato al vetro? La sensazione di freschezza che comunicano i suoi allestimenti è irresistibile.
3

Appunti di viaggio - Nel giardino di Maura - by tyziana

Foto 1a
Continuano gli appunti del viaggio compiuto da me e da mia sorella Delia nel giugno dello scorso anno, fra la Toscana e la Liguria.

Dopo aver visitato, con l’amica Traudi, il vivaio Phytotrend di Maurizio Casale a Sanremo, vedi post precedenti,
Foto 1b
andiamo via con Maura ed Ollie, la sua dolcissima cagnetta, verso Imperia, dirette a casa sua, dove giungiamo ormai al crepuscolo.
4
Back to Top