In visita dal Maestro - by tyziana

DSCN0413
Lo so, vi domanderete:
“Ma dove ha scattato questa meravigliosa foto?”

Partiamo dall’inizio…..
Avevo un sogno da tempo e finalmente sono riuscita a realizzarlo!


L’occasione  me l’ha data la mia amica Ada, che mi aveva inviatata, in occasione della sua venuta a Milis,in Sardegna,  a partecipare alla  manifestazione florovivaistica che organizza ogni anno al Borgo di Rollo, chiamata la Festa delle Erbe di cui vi parlerò prossimamente.
10390057_711901708855883_3065987648053313529_n


Vi ricordate che in uno dei post precedenti vi ho raccontato della mia visita lampo, con Ada, al vivaio Central Park di Mario Mariani di Galliate in Piemonte?
Bè, mi era rimasto il desiderio di approfondire la visita al suo vivaio e magari anche al giardino di casa ed ho fatto la pazzia di partire per un lungo week end che abbracciasse  anche la sosta di un giorno a Galliate.
Mario è stato un ospite ed un anfitrione molto gentile e premuroso, e mi ha guidato prima attraverso posti dal’aspetto bucolico e poetico nei dintorni di casa

Il suo giardino è infatti  incastonato fra due rami di un affluente del fiume Ticino ed ai margini del Parco naturale del Ticino, quindi una location davvero incantevole, con tanta  acqua come non ne avevo mai vista e tanti ranuncoli d’acqua a rendere il tutto molto poetico
WP_20140620_003
WP_20140620_006
Arriviamo dunque in giardino e rimango ammaliata all’apertura del cancello!!
Mettetevi comodi perchè sarà una carrellata di immagini, per mostrarvi tali bellezze!

Mi accoglie infatti uno spettacolare ed un’incantevole angolo  con un tripudio  di felci, hydrangee ed un bellissimo e rigoglioso Rubus ‘Ohi Hub’!
DSCN0364
DSCN0372
DSCN0507
DSCN0373
DSCN0531
DSCN0382
DSCN0391
DSCN0389
DSCN0396
Si prosegue con il tour  in uno dei miei angoli preferiti,  quello delle conifere  accompagnate ancora una volta da grandi felci di ogni varietà  e da magnifiche hydrangee
DSCN0399
DSCN0404
DSCN0405
DSCN0410














DSCN0486
DSCN0533
DSCN0412
Ancora incantevoli hydrangee, stavolta eredità del giardino della nonna, con una variètà sicuramente antica e interessante, ci porta sul sentiero che conduce alla casa
DSCN0473
DSCN0468
Gigantesche  Hydrangee paniculata  tardano, invece, la fioritura
DSCN0472
Prima di arrivare alla casa, facciamo una piccola deviazione in un fresco bosco di alte alberature, dove troviamo una piccola radura con alcune sedute ricavate da vecchi tronchi d’albero
DSCN0479
DSCN0417
DSCN0415
Giunti intorno alla casa, ancora una volta rimango colpita dall’armonia della vegetazione che la avvolge, tutto è sapientemente studiato, ma nello stesso tempo risulta naturale
DSCN0414
DSCN0459
Una splendida Hottuynia selvatica, diversissima dalla variegata ha colonizzato una buona parte del retro della casa, e mentre Mario non ci fa più neanche caso, io me ne sono letteralmente innamorata!! *-*
DSCN0461
DSCN0465-001
Un’altra pianta che ho amato molto nei dintorni della casa è questo speciale Desmodium triflorum, dai colori accesi in contrasto con le pietre su cui si adagia
DSCN0457
DSCN0454
Tema principale del giardino sono, appunto, le pietre e i massi, in ogni forma e materiale, compongono insieme alla vegetazione questo magnifico giardino, in un “ensemble” davvero suggestivo!

Venite con me….risaliamo gli scalini, che ci portano nella parte anteriore della casa, in una zona del giardino piuttosto insolita e fuori dagli schemi
DSCN0453DSCN0452Amo molto questo passaggio fra una zona e l’altra  …ma…toh! guarda chi si vede! Winking smile

DSCN0448
DSCN0437
ed eccoci nella zona più pazza del giardino! Una vera opera d’arte!
Una distesa di sassi e festuche, euphorbie, opuntie  a far da panorama davanti alle vetrate insieme a una miriade di Equiseti che nascono ovunque, sculture in vetro  a far da cornice ad un insieme davvero incredibile e suggestivo!

DSCN0432DSCN0433DSCN0424DSCN0428DSCN0434
DSCN0423DSCN0427Poco più in là un sentiero riporta in un’altra zona  con grandi alberature che creano nuovi angoli tutti da scoprire…….

DSCN0443DSCN0444
Voglio ringraziare di cuore Mario per la sua disponibilità e ospitalità e soprattutto per la complicità con cui ha accompagnato il mio tour nel suo giardino!

Invidio molto i fortunati partecipanti all’evento ‘Bello d’estate’ 5° campus organizzato da Maestri di Giardino, che si terrà il prossimo weekend dal 4 al 6 luglio,  proprio presso il suo giardino.
Si tratta di un seminario con i più grandi Maestri di giardinaggio, che terranno delle conferenze su come “Capire e creare un giardino estivo, facendo virtù del secco e del riposo stagionale”
Notte a tutti, penso che sognerò ancora questo giardino……..  Winking smile

Firma post

3 commenti

  1. Titty, sei stata bravissima con le foto!!! E un giorno solo sparata fino lì ne è valsa davvero la pena, di sicuro solo chi ha vera passione si fa uno sbattone di questo genere!!!
    Bellissimo a grazie per aver fatto entrare anche noi nel giardino di Mario attraverso il tuo report :-)
    un bacione, Flora

    RispondiElimina
  2. Ty, che bello quando ci prendi per mano e ci accompagni a scoprire questi scorci particolari!
    Bravissimo Mario, sei riuscito a creare una sensazione di fresco, di scorrere dell'acqua e dei toni di verde fuori dal comune.
    Un giardino dell'Anima..
    ps: la parte "pazza" è quella che mi incuriosisce di più! belle le forme definite di alcune piante che stagliano vicino al vetro, la carezza del vento sulle graminacee.. hai catturato la luce e il movimento.

    RispondiElimina
  3. Bonsoir Tiziana oh là ou vous m'emmenez là c'est le paradis sur terre chez votre ami Mario mais quelle jardin je dirais plutôt parc c'est foisonnant de plantes pour lieu d'ombre les fougères et les hydrandeas sont à leurs apogées dans cette endroit les petits chemins me donne envie de découvrir cette ambiance magique vos photos sont superbes et l'aperçu est splendide.
    J'adore les sièges en bois et cette découverte d'un autre style de jardin avec les galets vous m'avez fait rêver et monsieur Mario est un grand créateur quelle chance pour vous cette rencontre oh que je suis novice quand je découvre des beauté pareille.
    Une belle petite vidéo pleine de tendresse avec la petite famille cygne .
    Merci Tiziana pour cette balade magnifique.
    Emmanuelle

    RispondiElimina

Back to Top