Tasha Tudor: la donna che visse nel Sogno della Natura - by Serena



Voglio vivere svegliandomi al canto delle cinciallegre
Aprire gli occhi con il tempo di osservare i colori dell’alba
Il ritmo della natura sarà il mio ritmo
Niente frenesia, niente rincorsa ad un progresso che ha smarrito il suo senso
Mi parleranno i fiori, mi carezzerà la pioggia.
La mia anima è libera di respirare con gli Alberi.
Io sono Tasha Tudor.

5

Seeds of love and giveaway! - by Tiziana

0

Partecipo per il settimo anno al  Seeds of Love,  organizzato dalla mia amica Isabelle e, dopo l’estrazione dei numeri fortunati,  inizia ora la fase più emozionante del gioco!

La spedizione delle mie bustine per i vincitori

21

Idea per un centro-tavola naturale a lume di candela - by Serena



Come realizzare un centrotavola semplice e naturale per una cena a lume di candela

3

I lavori in giardino e…l’ingegnere!–by Tiziana

1

Di solito nei mesi invernali c’è una pausa nei lavori in giardino.
Vuoi per le condizioni climatiche che non stimolano stare all’aperto, vuoi per il  terreno troppo duro a causa del freddo e del ghiaccio ed è difficile da lavorare per i trapianti.
Tutti i lavori vengono quindi rimandati a fine febbraio e marzo.

Questo però dipende dalle latitudini.
Non è  il caso del mio giardino, situato in una zona felice, il sud della Sardegna, con un clima abbastanza dolce nei mesi invernali.
6

Kanzashi, ovvero un fiore tra i capelli - by Delia


Avete mai sentito parlare dei Kanzashi?
Il nome, chiaramente giapponese, indica gli ornamenti floreali che le donne giappponesi indossavano sulle acconciature per arricchirle, e che sta tornando prepotentemente di moda.

Scoperte di recente, mi ha colpito l'eleganza ma soprattutto la delicatezza di questo accessorio, pregi che solo i giapponesi sanno interpretare così bene.
2

Storia di una bimba e di piccoli semi - by Serena


Vi racconto una lunga storia d’amore iniziata tanti anni fa, 

la mia passione per il Giardino e per la Natura

1

Di perle blu e di giacinti rosa - by Tiziana

1-01

Ci sono mattine in cui il cielo apre il pugno
e lascia cadere il blu in verticale e mattine, invece,
in cui lo soffia delicatamente come una cipria morbida.
Cit. Fabrizio Caramagna

1
Back to Top