Tasha Tudor: la donna che visse nel Sogno della Natura - by Serena



Voglio vivere svegliandomi al canto delle cinciallegre
Aprire gli occhi con il tempo di osservare i colori dell’alba
Il ritmo della natura sarà il mio ritmo
Niente frenesia, niente rincorsa ad un progresso che ha smarrito il suo senso
Mi parleranno i fiori, mi carezzerà la pioggia.
La mia anima è libera di respirare con gli Alberi.
Io sono Tasha Tudor.

3

Seeds of love and giveaway! - by Tiziana

0

Partecipo per il settimo anno al  Seeds of Love,  organizzato dalla mia amica Isabelle e, dopo l’estrazione dei numeri fortunati,  inizia ora la fase più emozionante del gioco!

La spedizione delle mie bustine per i vincitori

9

Idea per un centro-tavola naturale a lume di candela - by Serena



Come realizzare un centrotavola semplice e naturale per una cena a lume di candela

1

I lavori in giardino e…l’ingegnere!–by Tiziana

1

Di solito nei mesi invernali c’è una pausa nei lavori in giardino.
Vuoi per le condizioni climatiche che non stimolano stare all’aperto, vuoi per il  terreno troppo duro a causa del freddo e del ghiaccio ed è difficile da lavorare per i trapianti.
Tutti i lavori vengono quindi rimandati a fine febbraio e marzo.

Questo però dipende dalle latitudini.
Non è  il caso del mio giardino, situato in una zona felice, il sud della Sardegna, con un clima abbastanza dolce nei mesi invernali.
5

Kanzashi, ovvero un fiore tra i capelli - by Delia


Avete mai sentito parlare dei Kanzashi?
Il nome, chiaramente giapponese, indica gli ornamenti floreali che le donne giappponesi indossavano sulle acconciature per arricchirle, e che sta tornando prepotentemente di moda.

Scoperte di recente, mi ha colpito l'eleganza ma soprattutto la delicatezza di questo accessorio, pregi che solo i giapponesi sanno interpretare così bene.
2

Storia di una bimba e di piccoli semi - by Serena


Vi racconto una lunga storia d’amore iniziata tanti anni fa, 

la mia passione per il Giardino e per la Natura

1

Di perle blu e di giacinti rosa - by Tiziana

1-01

Ci sono mattine in cui il cielo apre il pugno
e lascia cadere il blu in verticale e mattine, invece,
in cui lo soffia delicatamente come una cipria morbida.
Cit. Fabrizio Caramagna

1

E’ un bel giorno per piantare una rosa…–by Tiziana

1

…anzi due! Winking smile

Vi sarà successo sicuramente nella vita di innamorarvi a prima vista.
Per me è stato un colpo di fulmine quando ho visto per la prima volta questa rosa!

Torniamo indietro nel tempo, vi ricorderete senz’altro il mio reportage di viaggio su Il Mulino delle rose, dove raccontavo la mia visita del maggio di due anni fa.

Mi è capitato di ritornarci lo scorso settembre, quando in occasione della mia partecipazione alla manifestazione Ortocolto, mi sono trattenuta qualche giorno in più ed in compagnia della mia adorata amica Nadia, siamo andate a far visita ad Ettore e sua figlia Sara e ve ne parlerò in un reportage più dettagliato.

4

Come scegliere i semi di annuali - by Serena


Scabiosa


Gennaio è un buon momento per scegliere quali semi piantare in primavera, ma come fare a scremare le lunghe liste che scriviamo?

1

Colorare gennaio! - by Tiziana

1

Gennaio è sempre stato il mese più freddo dell’anno.
Dopo un dicembre temperato,  di solito arriva finalmente l’inverno con temperature anche al di sotto dello zero. Ricordo addirittura che nei primi anni in cui mi sono trasferita in questa casa, le strade venivano imbiancate da sporadiche spruzzate di neve!
4

Come fare una ghirlanda con i doni del bosco - by Serena




Idea per fare una ghirlanda con le foglie e le bacche del bosco

3

Seeds of love 2018–by Tyziana

ds\ex1

Buon anno fiorito a tutti! ^^

Ci siamo lasciati alle spalle il 2017 ed è arrivato gennaio e con il primo dell’anno parte la mitica iniziativa Seeds of Love, giunta alla sesta edizione, ideata e proposta dalla mia cara amica  Isabelle sul suo  blog A little bit of paradise.

65

Vitozza: foglie e ricordi d'autunno - by Delia


Qualche giorno fa mi è capitato di trovare una foto con ghirlande realizzate con le foglie raccolte nei boschi nella stagione in cui mostrano i loro colori più accesi: l'autunno.

Mi è venuto in mente che possiedo una scatola dove conservo foglie diverse che utilizzo per le foto di Arti noa, con le loro forme particolari, ed ognuna di loro ha un ricordo legato al luogo di raccolta.
1
Back to Top