Ritorno ad Ortocolto - by Tiziana

Copertina

Ci siamo! Manca pochissimo!
Pochi giorni e si apriranno  i cancelli di Villa Pallavicino per una nuova edizione autunnale di Ortocolto, a Busseto, terra di Giuseppe Verdi.

Nel prossimo weekend, il 15 e 16 settembre,  ancora una volta i grintosi ed appassionati fondatori  della manifestazione Ortocolto,  Silvio Mezzadri e Lia Monfroni, vi accoglieranno nella splendida cornice del Parco della villa insieme a tutto lo staff e agli espositori, fra vivaisti, artigiani e artisti.

1

un amore di dalia - by Tiziana

Copertina 2

Chi mi conosce bene, sa quanto io ami le Dalie!
Una passione che è nata circa due anni fa, quando la mia cara amica Vérone  mi regalò alcuni rizomi di diverse varietà, fra cui la più bella in assoluto, ovvero la Dalia decorativa ‘Café au lait’.
Ne parlai infatti in questo vecchio post “Dalie una nuova passione”.
4

Appunti di viaggio – il vivaio arimondo by Tiziana

1a

Eccomi di nuovo qua a raccontarvi dei miei appunti di viaggio.

Ogni anno in occasione della Festa delle Erbe, di cui vi ho parlato nei precedenti post, nei giorni che precedono l’evento, io e mia sorella Delia,  siamo ospiti della mia cara amica Maura, che abita ad Imperia, poco lontano dal Borgo di Rollo.

Ho conosciuto Maura in occasione della mia prima visita a Rollo nel 2014 ed è nata subito una bella amicizia! Abbiamo in comune la stessa grande  passione per il giardinaggio e, pur vedendoci solo una volta all’anno o in qualche rara occasione anche due, restiamo comunque  in contatto durante tutto l’anno.
2

Festa delle erbe - 2° Parte - by Tiziana

Copertina

Chi frequenta la Festa delle Erbe conosce molto bene questa vista sul Golfo di Andora, che si può godere la notte dal piazzale della caratteristica Chiesa della SS Trinità al Borgo di Rollo.

20180806_230202_0001-01


La particolarità della Festa è  che al sabato  si inaugura alle due del pomeriggio per poi  durare fino alle 23 della sera, per permettere ai turisti di visitare la manifestazione anche dopo una giornata passata al mare.
4

Festa delle Erbe 2018 - 1° Parte - by Tiziana

Copertina

Si è svolta poco più di un mese fa la Festa delle Erbe al Borgo di Rollo in Liguria ed oggi Vi racconterò com’è andata.

Giunta alla sua 19° edizione quella che io considero la Festa giusta, nel posto giusto al momento giusto!

La location infatti, il Borgo di Rollo, ha un fascino suggestivo, domina il mare dall’alto, abbarbicato sulla collina a monte di Andora,  ed i suoi profumi,  che sanno  di salmastro e di erbe selvatiche, ti avvolgono e ti coinvolgono fin dalle prime luci dell’alba!

4

Magica Dorothy! - by Tiziana

Copertina

Vi ricordate la mitica rosa  ‘Dorothy Perkins’ del mio ortolano?
Ve ne avevo parlato in questo post.

Ne avevo portato a casa alcuni rami colmi di fiori, che lui mi aveva regalato

1

Ortocolto 2018–I vivaisti e le conferenze - by Tiziana

copertina

I VIVAISTI

Salve a tutti! Sono tornata!
Ebbene sì, sono rientrata da qualche giorno dalla mia avventura alla Festa delle Erbe al Borgo di Rollo di cui vi parlerò prossimamente, come corre il tempo!

Ma adesso continuo il mio racconto sulla manifestazione florovivaistica e artigianale Ortocolto, che si è svolta a Busseto a metà maggio.
La prima parte sui creativi ed artigiani,  per chi non l’avesse ancora letto,  l’ho raccontata in questo post.
3

Arti Noa: legno e fiori

 Quando vado ad esporre come Arti Noa a Rollo, in genere creo deviando la mia attenzione verso il tema floreale, che è quello generale della manifestazione Festa delle Erbe.

La natura è un tema a me molto caro. Essendo un amante del verde e del giardino, ho imparato nel corso degli anni a seguire il ritmo delle stagioni, ad aspettare che un seme diventasse pianta o che una pianta piccola crescesse fino a superarmi... ho ascoltato il canto degli uccelli e seguito il volo delle farfalle. Insomma, ho assimilato e tuttora assaporo questo mondo, acquisendo una sensibilità che mi ha permesso poi di ricrearlo nei limiti delle mie capacità artistiche, traducendolo in momenti o luoghi, riempendolo a volte di presenze animali o floreali, spesso anche immaginarie.

 Allora vado di emozione... con l'aiuto dei miei legni dall'aspetto grezzo e ruvido faccio nascere steccati, gatti, fiori, altalene...
E le foglie, con le loro superbe venature e diverse tonalità di colore... e c'è quasi sempre un amico animale che rende il tutto ancora più vivo e pulsante.

 La valigia Arti Noa ormai è pronta. Ho messo un po' di tutto, compreso quello che vedete in foto... il mio tavolo conterrà tutta la mia creatività fatta di semplicità e leggerezza.
0

ortocolto 2018–La creatività 1° parte - By Tyziana

20180607_011828_0001-01

Mi sembra siano passati solo pochi giorni dallo splendido weekend passato a Busseto all’evento florovivaistico ed artistico di Ortocolto!
Invece è passato quasi un mese ed io ho ancora vividi ricordi della bellezza della Villa Pallavicino, incastonata nel suo meraviglioso verdissimo parco, degli amici ritrovati e degli stand sempre più belli ed affascinanti visti durante la manifestazione!

5

Il mio ortolano e' differente - by Tiziana

Copertina

Alcuni di voi avranno già visto una piccola anticipazione in un video che ho pubblicato su Facebook e si saranno incuriositi.

7

A maggio fioriscono le rose - Delia

Con quale immagine aprire un post come questo? Ho scelto una rosa bianca sconosciuta che ho ormai da anni in giardino, frutto di una talea presa a pochi metri dal mio cancello il cui portamento a fontana e la ricca fioritura mi affascinavano da morire. I suoi fiori sono di un candore innocente, puro, e nascono da un bocciolo rosa pesca appena accennato. Un incanto, insomma...

4

Una coroncina ad Ortocolto - by Tiziana

Copertina

Mancano pochissimi giorni, anzi direi ore, che mi separano dalla partenza per Busseto, dove andrò alla manifestazione Ortocolto, che si svolgerà come sempre alla Villa Pallavicino.

Non vedo l’ora di riabbracciare Silvio Mezzadri, il presidente dell’Associazione Ortocolto, Lia Monfroni, suo braccio destro nonché fulcro della manifestazione e  tutto lo staff dell’organizzazione, che ringrazio fin d’ora per avermi coinvolta per una nuova edizione primaverile!
2

Appunti di viaggio–Il tocco magico di Giuseppina - by Tiziana

20180512_035914_0001

Ricominciano da qui i miei “Appunti di viaggio”, stavolta vi porto con me in Friuli, ed esattamente a Casarza della Delizia ed il nome è già una promessa!

Lo scorso autunno mi sono finalmente organizzata per andare a far visita alla mia cara amica Giuseppina, conosciuta virtualmente anni fa attraverso le pagine di Facebook .
Da lei avevo ricevuto per anni l’invito ad andare a trovarla e  visitare il suo bellissimo giardino, che in primavera ha senz’altro molte più attrattive con la fioritura delle rose, ma a me è piaciuto tantissimo anche nel periodo di riposo, lo scorso settembre.

5

Un bouquet coi lillà e fiori spontanei - by Serena



Idea per un bouquet profumato coi lillà e fiori spontanei raccolti ai bordi del bosco

3

Decori in giardino: le targhe in legno Arti noa - by Delia

I giardini, per essere completi, hanno bisogno di essere "arredati". Ogni arredo, di qualsiasi genere o stile, spezza e armonizza un angolo, una scala, uno spazio, creano dei punti focali illuminando zone altrimenti buie o troppo verdi.
Nel mio giardino, per esempio, sono presenti diversi elementi. Tanti vasi, soprattutto per le succulente, volutamente in dimensioni dai più piccoli ai grandi per creare quel movimento altrimenti monotono, e nemmeno messi in fila ma a formare una sorta di aiuola quasi rotonda.
E poi banderuole e lanterne in ferro, mattoni fatti a mano per scale e pavimentazioni, tavoli e sedie...
1

Cosa fiorisce in Maggio: il Glicine - by Serena



Per tutti quelli che si chiedono cosa fiorisce in Maggio e che vogliono una pianta dalla sicura riuscita, posso dare un suggerimento molto profumato: il Glicine!

1

Bouquet di rose - by Tiziana

Copertina 2

Benvenuto maggio, mese delle rose! ^^

Anche se nel mio giardino alcune fioriscono già da almeno un mese, da adesso in poi  arriva il momento di tutte le altre varietà,  che sbocceranno numerose in questo periodo, complice un tempo ideale, in cui si alternano bellissime giornate di sole ad altre ancora uggiose.

3

Datemi una rosa ed io ne farò poesia - 1° parte – by Tiziana

Copertina

Primavera che brilli nell’aria,
insegna anche a me la formula
dell’essere una rosa.

(F. Caramagna)


Non sono mai stata brava nelle parole, scrivo sempre con molta semplicità, quindi per la poesia mi affido alle mie foto…

Il mese delle rose per eccellenza è sempre stato maggio, ma alle mie latitudini iniziano a fiorire con molto anticipo.
Questa è la prima parte  del mio foto racconto sulle rose presenti in giardino.
Ne vado molto orgogliosa anche perché la grande maggioranza di esse derivano da talea e sono da tempo giunte a maturazione,  regalandomi ogni giorno tante emozioni, che ho voglia di condividere con voi.
8

Quando una rosa… - by Tiziana

Copertina-02

…è  bellissima, elegante, profumata e….in una parola, immensa, vorresti fermare il tempo e dedicarle un bel bouquet da portare dentro casa e goderne la bellezza in ogni istante!

Sto parlando della rosa ‘Mme Alfred Carriére’, una splendida noisette dalla fioritura continua,  che può essere usata come rampicante o come grande arbusto.
I suoi fiori sono profumatissimi e candidi, ma nascono con un delizioso e  soffuso  color cipria, le  sue corolle sono come abiti in chiffon di seta.

4

Il giardino imperfetto - by Delia


A volte mi chiedo se sono davvero una giardiniera. Lo sono sempre stata un pizzico ma per istinto, con un bagaglio di errori e di scarse conoscenze che si sono ripercosse nel giardino per diversi anni.

Se dovessi elencare questi errori beh, forse non basterebbe un post. Giusto per dirne uno, però, vi dico che quello più grande è di non saper potare. Da qui l'aspetto decisamente sballato di alberi ed arbusti, di rose che crescono a dismisura oppure non vanno avanti. Penso che se le mie piante potessero parlare non sempre mi direbbero bene...
5

La mia voce per SlowFlowers Italy - by Serena




Gennaio è iniziato portandomi in dono un seme meraviglioso.
Era una giornata di vento, un vento conosciuto l’anno scorso.
Il vento a volte sussurra e ricorda le promesse, nel pieno dell’inverno ha posato un piccolo seme fra le mie mani.
3

Happy Easter! – il nido - by Tiziana

2

Buona domenica e buona giornata di Pasqua a tutti i nostri lettori! ^^

Ieri ho realizzato in poche mosse, con l’aiuto del mio giardino, il mio nido di Pasqua, ovvero il centrotavola per la giornata di festa e vorrei mostrarvi come.
4

Fiori senza tempo–by Tiziana

1

Vi siete mai innamorati di un fiore?
A me ne piacciono tanti, ma quest’anno in particolar modo amo gli Helleborus!
Sono i fiori che caratterizzano un giardino a fine inverno, precedendo la fioritura dei bulbi di inizio della primavera.
La loro fioritura dura tanto tempo, addirittura mesi in alcuni casi.
Succede nel mio giardino per esempio con la varietà H. orientalis ‘Double White’

9

L’estro in una vaschetta - by Tiziana


1

La tanto attesa Primavera è finalmente arrivata, ma non ce ne siamo accorti!
Infatti, il tempo brutto è arrivato anche dalle mie parti.
Piove quasi ininterrottamente da giorni  e dunque posso essere tranquilla perché  le riserve d’acqua sono sicuramente a posto per un bel po’ di mesi!
2

Una scommessa vinta! - by Tiziana

1

Ho sfidato ogni regola del giardinaggio, che consiglia la semina di un nuovo prato ad inizio primavera,  marzo o aprile, mesi in cui il terreno ha la giusta temperatura per far germinare i semi.
6

Tulipani in Sardegna - by Tiziana

1a

Nato da un’idea di Michelangelo Galitzia dell’Hobbyflor, un’Azienda florovivaistica di Turri, paese agricolo del Medio Campidano, Tulipani in Sardegna è un’evento dedicato alla fioritura in massa di tulipani e bulbose varie, per la prima volta in Sardegna, aperto al pubblico e a tutti gli amanti della natura e dei fiori.
6

and the winner is…–by Tiziana

1a

Eccoci giunti al risultato del Giveaway!
Si tratta del  quiz  dove vi chiedevo di individuare il maggior numero di nomi dei fiori presenti nelle foto del mio banco di lavoro

5

Il tempo delle Clematis Cirrhosa – by Tiziana

1

E’ arrivato Marzo e con lui un tempo piuttosto strano e bizzarro!
Mentre nel resto dell’Italia ( o in gran parte di essa)  e  dell’Europa, il tempo è gelido e nevica dappertutto abbondantemente, qui nel sud Sardegna abbiamo un clima anomalo, dettato sicuramente dai venti di scirocco, provenienti dal nord Africa, che portano temperature ben al di sopra della media del periodo.

4

Helleborus - by Tiziana

00

La prima volta che li vidi penso fosse nel bellissimo blog del mio amico Claus Dalby
Lui da sempre crea dei bellissimi bouquet  e in questo periodo gli Helleborus sono i protagonisti delle sue creazioni floreali ed ha scritto anche un libro che parla di queste splendide perenni

5

Tasha Tudor: la donna che visse nel Sogno della Natura - by Serena



Voglio vivere svegliandomi al canto delle cinciallegre
Aprire gli occhi con il tempo di osservare i colori dell’alba
Il ritmo della natura sarà il mio ritmo
Niente frenesia, niente rincorsa ad un progresso che ha smarrito il suo senso
Mi parleranno i fiori, mi carezzerà la pioggia.
La mia anima è libera di respirare con gli Alberi.
Io sono Tasha Tudor.

5

Seeds of love and giveaway! - by Tiziana

0

Partecipo per il settimo anno al  Seeds of Love,  organizzato dalla mia amica Isabelle e, dopo l’estrazione dei numeri fortunati,  inizia ora la fase più emozionante del gioco!

La spedizione delle mie bustine per i vincitori

20

Idea per un centro-tavola naturale a lume di candela - by Serena



Come realizzare un centrotavola semplice e naturale per una cena a lume di candela

3

I lavori in giardino e…l’ingegnere!–by Tiziana

1

Di solito nei mesi invernali c’è una pausa nei lavori in giardino.
Vuoi per le condizioni climatiche che non stimolano stare all’aperto, vuoi per il  terreno troppo duro a causa del freddo e del ghiaccio ed è difficile da lavorare per i trapianti.
Tutti i lavori vengono quindi rimandati a fine febbraio e marzo.

Questo però dipende dalle latitudini.
Non è  il caso del mio giardino, situato in una zona felice, il sud della Sardegna, con un clima abbastanza dolce nei mesi invernali.
5

Kanzashi, ovvero un fiore tra i capelli - by Delia


Avete mai sentito parlare dei Kanzashi?
Il nome, chiaramente giapponese, indica gli ornamenti floreali che le donne giappponesi indossavano sulle acconciature per arricchirle, e che sta tornando prepotentemente di moda.

Scoperte di recente, mi ha colpito l'eleganza ma soprattutto la delicatezza di questo accessorio, pregi che solo i giapponesi sanno interpretare così bene.
2

Storia di una bimba e di piccoli semi - by Serena


Vi racconto una lunga storia d’amore iniziata tanti anni fa, 

la mia passione per il Giardino e per la Natura

1

Di perle blu e di giacinti rosa - by Tiziana

1-01

Ci sono mattine in cui il cielo apre il pugno
e lascia cadere il blu in verticale e mattine, invece,
in cui lo soffia delicatamente come una cipria morbida.
Cit. Fabrizio Caramagna

1

E’ un bel giorno per piantare una rosa…–by Tiziana

1

…anzi due! Winking smile

Vi sarà successo sicuramente nella vita di innamorarvi a prima vista.
Per me è stato un colpo di fulmine quando ho visto per la prima volta questa rosa!

Torniamo indietro nel tempo, vi ricorderete senz’altro il mio reportage di viaggio su Il Mulino delle rose, dove raccontavo la mia visita del maggio di due anni fa.

Mi è capitato di ritornarci lo scorso settembre, quando in occasione della mia partecipazione alla manifestazione Ortocolto, mi sono trattenuta qualche giorno in più ed in compagnia della mia adorata amica Nadia, siamo andate a far visita ad Ettore e sua figlia Sara e ve ne parlerò in un reportage più dettagliato.

4

Come scegliere i semi di annuali - by Serena


Scabiosa


Gennaio è un buon momento per scegliere quali semi piantare in primavera, ma come fare a scremare le lunghe liste che scriviamo?

1

Colorare gennaio! - by Tiziana

1

Gennaio è sempre stato il mese più freddo dell’anno.
Dopo un dicembre temperato,  di solito arriva finalmente l’inverno con temperature anche al di sotto dello zero. Ricordo addirittura che nei primi anni in cui mi sono trasferita in questa casa, le strade venivano imbiancate da sporadiche spruzzate di neve!
4

Come fare una ghirlanda con i doni del bosco - by Serena




Idea per fare una ghirlanda con le foglie e le bacche del bosco

3

Seeds of love 2018–by Tyziana

ds\ex1

Buon anno fiorito a tutti! ^^

Ci siamo lasciati alle spalle il 2017 ed è arrivato gennaio e con il primo dell’anno parte la mitica iniziativa Seeds of Love, giunta alla sesta edizione, ideata e proposta dalla mia cara amica  Isabelle sul suo  blog A little bit of paradise.

67

Vitozza: foglie e ricordi d'autunno - by Delia


Qualche giorno fa mi è capitato di trovare una foto con ghirlande realizzate con le foglie raccolte nei boschi nella stagione in cui mostrano i loro colori più accesi: l'autunno.

Mi è venuto in mente che possiedo una scatola dove conservo foglie diverse che utilizzo per le foto di Arti noa, con le loro forme particolari, ed ognuna di loro ha un ricordo legato al luogo di raccolta.
1
Back to Top