Talee di Salvia - by Tiziana

20181121_020231_0001

Quando di recente ho pubblicato su Facebook le foto della splendida Salvia gravida che mi ha regalato il mio caro amico Tiziano, appassionato di giardinaggio come me, con cui spesso  scambio talee e semi,   alcuni di voi mi hanno chiesto informazioni sulle mie intenzioni di fare le talee dalle mie Salvie una volta sfiorite.

20181121_001734_0001
Premetto che dipende ovviamente dalle latitudini, al nord le temperature registrate in questi giorni sono già piuttosto basse ed in alcune località è già arrivata la prima neve, per cui è meglio rimandare tutto a febbraio.

Nella mia zona, classificata come zona climatica 9 o 10, con inverni piuttosto miti ( da qualche anno non scendiamo al di sotto dei 0° ), posso tentare ancora qualche esperimento di talee e semine, visto che, sì piove  tantissimo, ma le temperature sono ancora ben al di sopra dei 10°.
Se poi ci si mette la mia sbadataggine e ogni tanto passando nei sentieri mi capita di spezzare qualche ramo della mia Salvia ‘Anthony Parker’
20181121_003648_0001

20181121_003600_0001

allora devo proprio organizzarmi per farne delle nuove piante da talea! Winking smile

In attesa di poter  fare talee dalla Salvia gravida dopo la fioritura, ho  potato alcuni rami  della mia Salvia ‘Wendy’s wish’ che voglio moltiplicare per piantarla anche in un’altra zona del giardino. 

Per quest’anno, per semine o talee, ho  deciso di usare dei vasi di fibra naturale in cocco, deteriorabili, per facilitarne il trapianto in piena terra una volta attecchite.

20181120_234248_0001

Approntato tutto l’occorrente, ho preparato le talee da piantare nei vasetti e…. naturalmente non è mancata la visita di una delle mie ienette, incuriosita dai lavori sul tavolo

20181121_000555_0001

20181121_012348_0001

20181121_012407_0001

Essere un’appassionata di sushi, mi è tornato molto utile in questo caso!
Ho,  infatti, usato  le bacchette da sushi usa e getta  per fare i buchi nella terra per facilitare il trapianto delle talee

20181120_234507_0001
20181120_234424_0001

Sarà stato un azzardo?
Non so, può darsi, ma già le talee della Salvia ‘Anthony Parker’ fatte una decina di giorni fa, mi fanno ben sperare…

20181120_234336_0001

2 commenti

  1. Une excellente idée d'utiliser des baguettes. Merci. Bises

    RispondiElimina
  2. Bravo et bonne chance à vos boutures sous l'œil de votre chaton c'est des jolies photos et c'est bien conter .Les baguettes à Sushi sont bien astucieuse ici c' serait avec des bâtonnets de glace vue que je n'aime pas les sushi ...(.sourire) .les petits pots en fibre de coco sont bien pratique ici pour des semences aussi je me sert de cela ..
    Toujours des articles avec des bons conseils
    Belle journée Tiziana
    Emmanuelle

    RispondiElimina

Back to Top