Ma che combinazione!! - by tyziana

563973_3943782478332_96244315_n
Quando ho visto per la prima volta questa foto fra gli album di Facebook del mio amico Mario Mariani, scattata anni fa nel suo vivaio Central Park, ho pensato alla perfezione!

Pur non trattandosi di Aster, ma di Erigeron Phyladelphicus, trovo perfetto l’abbinamento con la graminacea, in questo caso una Stipa tenuissima.
Perchè è di abbinamenti con gli aster che oggi vi voglio parlare! Winking smile
Chiamati anche popolarmente “settembrini” poiché fioriscono in questo mese,  trattandosi di piante facilmente riproducibili da talea, in giardino li ho piantati in diversi punti e con diverse combinazioni alcune riuscite altre ancora in fase di sperimentazione.
In quasi tutti i casi si tratta di un Aster ricevuto anni fa con gli scambi fra amiche a Milis, dalla mia amica Roberta, e non avendo mai avuto una precisa identificazione, l’ho sempre chiamato l’Aster di Roberta.
In via sperimentale, qui è ancora in vaso, l’ho abbinato al grigio delle foglie appuntite di un Ginepro ( Juniperus communis )

DSCN9918-001
In questo caso invece è abbinato ad una Lonicera nitida ‘Baggesens Gold’ e la luce delle sue foglie lo illumina, amo questa combinazione!DSCN9929
DSCN0092
infilato in mezzo ad una Rosa Canina, le cui bacche ancora non sono del tutto colorate

DSCN9924
DSCN9923
Questo, invecem è un Aster ageratoides, proveniente da talee del mio amico Michele, del blog ‘Le Paradis des papillons’, si abbina magnificamente ad un Trachelio caeruleum che sorprendentemente  rifiorisce in questo periodo!
Ditemi se non sembra fatto di pizzo!
DSCN9941
DSCN9939DSCN9934
Per chi ama i colori forti,  un minuscolo Aster cordifolius  si affaccia timidamente al di sopra di un’Ipomea Batatas ‘Sweet Caroline Raven’

DSCN9949

o l’Aster sconosciuto, regalo della mia cara amica Michelina, molto somigliante a quello di Roberta, anche in questo caso abbinato all’ipomea batatas
DSCN9998
DSCN0020
DSCN0041-001
Si può scegliere di abbinarli ad una bellissima Begonia grandis subsp. evansiana 'rosea'
DSCN0028

DSCN9954
oppure ancora, un Aster ceruleo, ibrido de Le Paradis de Papillons, abbinato ad una Rosa ‘William Morris’ ed una Buddleia ‘Buzz Ivory’
DSCN9894
DSCN0072-001

Una delle combinazioni che più amo è quella degli aster con gli Anemone japonicum, e pur non essendo, in questo caso,  coincise del tutto  le fioriture,  anche con gli steli ormai senza petali non sono niente male!

DSCN0007
DSCN0009
Le più belle associazioni restano in ogni caso quelle fra gli aster e le graminacee, qualsiasi specie o varietà.
Il colpo d’occhio, come nella foto iniziale, è sempre affascinante e sorprendente!

Nel mio giardino l’aster insieme al Carex buchananii ‘Viridis’ è davvero interessante e carino, da qualsiasi angolazione scatti la foto! Winking smile
10626605_10204280720812418_5006767975382502755_n
DSCN0013DSCN9930
DSCN9876
Oppure………….si può scegliere di abbinarli alla felicità di una piccola gatta che esplora per la prima volta il giardino!! =^..^=
DSCN0043
DSCN0016
DSCN0018
DSCN0032
DSCN0035
Firma post

5 commenti

  1. Fantastico post Tiziana, come sai sono una grande amante degli Aster, delle Graminacee e dei Gatti. Le foto sono splendide e gli abbinamenti perfetti ! Bravissima!!
    Nicoletta

    RispondiElimina
  2. Chère Titi, j'aime le chat !!!
    Et j'aime les photos de tes asters, une de mes fleurs préférées...
    Bacci

    RispondiElimina
  3. non potrai mai deludermi....bellissimo ..e poi questi aster che hai scelto hanno quel sapore di passato che rende tutto ancora più affascinante.Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Bellissime immagini e bellissime parole,quanto si può imparare!!
    Lorenza

    RispondiElimina

Back to Top