White Meidiland, rosa di luce - by Delia



Tutte le volte che fotografo questa rosa è come se concentrasse su di sè la luce che ha intorno. E' una delle rose che più mi piace tra quelle che ho in giardino, l'unica pecca è che il suo profumo è quasi inesistente.
Di un bianco praticamente candido, in primavera si riempie letteralmente di fiori accecanti, ripetendo la fioritura in estate. Non altissima, io l'ho situata in una bordura in compagnia di Felicia amelloides, gaura, iris e artemisie.

Fioritura primaverile:



Fioritura estiva:




4 commenti

  1. mai titolo fu più azzeccato, sembra un faro!! Bellissima splende di luce propria...
    Con non altissima mi dici quanto si alza e quando l'hai impiantata?? grazie delle info....

    RispondiElimina
  2. Uhhh-uh-uhhhu-u-uhhh--uh-UUUUUhhhh!!
    (che motivetto familiare, eh?? :D)
    Via, esultavo perchè la White meidiland ce l'ho pure io...MA..la mia mica fa un figurone come la tua..sob! io l'ho relegata poverina su una scarpata difficile, senza l'allegra compagnia che le hai offerto tu! Bon, quando deciderò di spostarle, so da dove scopiazzare...anzi, magari ci aggiungo anche un pezzetto di elicriso petiolaris, che uno spruzzo d'argento ci sta bene.. e anche qualche camassia, un tocco di azzurro in primavera..e una manciata di narcisi actea, no?...e un ciuffo di stipa tenuissima...e...BASTAAAA!!! ECCO come si fa a perdersi nel tunnel dell'overplanting :-t
    Riuscirò mai a scopiazzarti anche la leggerezza che usi sempre nelle tue bordure?? ..mi sa di NU! :p

    RispondiElimina
  3. Beautifull pictures ,lovely blog
    Greetings from Holland, Elisabeth

    RispondiElimina

Back to Top