Visita estiva nel giardino di Maurizio Usai - by tyziana

DSCN8041
Mi ritengo molto fortunata,  una giornata così chi se la scorda più?  Smile
Oggi ho incontrato il mio amico Maurizio, di  lui e del suo giardino La Pietra Rossa vi ho parlato  in diverse occasioni.

E’ cominciata con una prima parte passata in spiaggia in perfetto relax sotto l’ombrellone, o dentro l’acqua trasparente per combattere  il caldo,
DSCN7910 
a  parlare  quasi avidamente di giardinaggio,   di problematiche  relative alla siccità e a programmare  una nuova impostazione dei nostri giardini, che dovranno necessariamente cambiare, in vista di altre estati caldissime come quella di quest’anno.
DSCN8021
Nel tardo pomeriggio, ci trasferiamo nel suo giardino e cominciamo il tour!  Nonostante lui mi prepari  alla  sofferenza di molte porzioni di verde,  i miei occhi vedono solo magnifiche bordure e fioriture, anche se  a volte un pò stentate, ma pur sempre bellissime!
Le vasche ed il prato, Paspalum vaginatum,   verdissimo come sempre mi accolgono dandomi già una sensazione di fresco
DSCN8023
Ci soffermiamo a lungo ad ammirare la dolcezza di alcune sue rose, fra cui anche la ‘Perle d’Or’, che ho anch’io in giardino,  rifiorita  incurante della calura estiva e con nuovi getti rossastri
DSCN8030
DSCN8029
al suo fianco una delicatissima  ‘Lady Robert’
DSCN8025
DSCN8026
Una rosa  molto  bella che mi ha colpita subito è la rosa brachteata bianca, molto simile nell’aspetto alla rosa Mermaid, ma di un bianco candido ed un vigore forse più evidente
DSCN8033
DSCN8032 2
I suoi rami, incredibilmente forti e potenti, presentano foglie minute e perfette, senza alcun segno di sofferenza per sole e caldo
DSCN8034
Mi sorprende  piacevolmente  trovare in un angolo del giardino un galletto in ferro battuto,
DSCN8037
solitamente nel  suo non si trovano decori o arredi, che invece io amo molto ^^
Continuiamo poi il giro, giungendo al “rose walk”, dove le rose sono ancora in dormienza, sostituite però da una esplosione di fioriture di Amarillis Belladonna, dolcissimi e delicatissimi, non ancora del tutto sbocciati….
DSCN8044
DSCN8048
creano un angolo di poesia  ( ihihihh  ^^ Mauri questa concedimela senza ridere! )  durante le sue passeggiate durante il crepuscolo o all’alba al suo risveglio.
Si passa dunque alle vasche, circondate dalla leggerezza di tante graminacee, che creano giochi di luce e di colore al tramonto
DSCN8051
abbinate a Phlomis  o a  crisantemi che fioriranno più avanti
DSCN8053
DSCN8054
Di fronte alle vasche si giunge ad una bellissima bordura, impostata ormai da anni,  e sempre magnifica!
DSCN8057
Phormium, Farfugium, Agnocasto, Duranta, ed un  meraviglioso Clerodendron ugandese fiorito per fortuna proprio in questo periodo
DSCN8055
Nei pressi della casa, un’affascinante e profumatissima  tropicale, di cui ops! non ricordo il nome…..Mauri!!!
Ah ecco! Quisqualis indica! Grazie Mauri!  Winking smile
DSCN8067
e poi ancora un Hibiscus dal colore delicatissimo
DSCN8069
DSCN8070
una Bauhinia ( ne ha diverse varietà in giardino e tutte bellissime! )  di cui non ho fatto purtroppo  in tempo a vederne i fiori sbocciati
DSCN8073
L’Hot border  rasenta come sempre la perfezione! Surprised smile
Mentre io come fotografa sempre meno…….
DSCN8075
Lascio  ancora una  volta  a malincuore  questo splendido angolo di paradiso per avviarmi verso casa, non senza aver prima fatto  gli ultimi  due scatti verso le vasche, affascinanti nella  poca luce della sera
DSCN8076
DSCN8058
Ringrazio ancora una volta Maurizio per questa piacevolissima  e perfetta  giornata insieme.
Tornerò  presto da queste parti…… molto presto! Winking smile


Firma post

11 commenti

  1. Thanks for sharing this beautiful vieuws.
    Have a nice sunday

    RispondiElimina
  2. La fioritura delle amarillis è bellissima!

    RispondiElimina
  3. Mi sembra un altro pianeta. Qui sono due mesi che non piove , l'erba a terra è secca , ho annaffiato moderatamente ,perchè l'acqua si sta esaurendo in tutti i pozzi, anche di pianura, ma solo alcune piante riescono a conservarsi verdi . Boh. Può essere che io sia un fallimento come giardiniere , ora mi sento così. In ogni modo cambiare tutto l'impianto del giardino per privilegiare l'estate non mi pare una buona idea, qui come dappertutto la primavera è esplosiva e fa tutto da sola, con l'aiuto delle annuali che si disseminano da sole. In estate ci vorrebbe ghiaia a terra , e piante solo da secco , che poi soffrirebbero in inverno , perché qui gli inverni sono birboni. Non so che dire, alla fine dell'estate sono sempre confusa e senza parole , ma ogni estate è peggio .

    RispondiElimina
  4. Ok,ho capito,solo i miei Amarilis ancora se la dormono!!!
    Inutile fare complimenti,sarebbero scontati,vi ringrazio però,ringrazio Titty per il reportage e Maurizio per averci permesso di vedere come è il suo giardino in questo periodo che per noi giardinieri del sud è il più difficile,da lui però è tutto bellissimo anche adesso!

    RispondiElimina
  5. Wow! Come sempre a bocca aperta...spero di tornarci anche io presto con te con più calma stavolta. Complimenti Maurizio!

    RispondiElimina
  6. Da me gli unici che sono felici in giardino sono i gatti!
    Tutto smisuratamente fantastico, ma data la bravura dell'artefice, non poteva essere altrimenti!

    RispondiElimina
  7. Jeg kom bare lige forbi.
    Tak for de mange smukke billeder..
    Jeg synes rigtig godt om havefiguren.
    Ha´ en dejlig søndag.

    RispondiElimina
  8. Wow, your photos of the gardens are gorgeous, Tiziana!

    RispondiElimina
  9. Magnifique jardin! J'adore la pièce d'eau, cette sensation de fraîcheur...

    RispondiElimina
  10. Beautiful garden! Nice pictures :-)

    RispondiElimina
  11. Que c'est beau !! Merci pour la visite !
    A presto !

    RispondiElimina

Back to Top