Una combinazione indovinata? - by tyziana

DSCN8240
E’ nata quasi per caso, anzi proprio una vera coincidenza!
L’ho sempre detto che in giardino sono una pasticciona, ne combino di tutti i colori!

Ma stavolta mi sembra di aver scoperto un bell’abbinamento.
Avevo fatto circa tre anni fa una talea di Euphorbia Characias ‘Wulfenii’,   un arbusto sempreverde della famiglia delle Euphorbiacee, che ho già in un’altra zona del giardino, e che a poco a poco è cresciuta fino a fiorire quest’anno per la prima volta.
DSCN8241
Dietro l’Euphorbia, ho deciso di piantare una bellissima Salvia Iodantha,  acquistata alcuni anni fa a Milis presso il vivaio ‘Le essenze di Lea’
DSCN8242
La particolarità di questa Salvia è che la fioritura avviene alla fine dell’inverno, coincidendo quindi con quella del’Euphorbia Characias e sebbene in questo periodo abbia le foglie un po’ provate dall’inverno
DSCN8237-001
DSCN8240
adesso già sta mettendo su tante foglie nuove molto belle!

In giardino cominciano le prime fioriture, alcune  precoci in questo febbraio così caldo.
La Clematis armandii,  mi inebria al mattino all’apertura della finestra sul giardino.
Questa è la cascata di fiori che dall’alto del terrazzo scende verso il giardino
WP_20140223_001
Nel week end ho continuato i lavori in giardino, fra semine  e talee di rose.
Ma ho anche pensato al prato, visto che le insolite alte temperature di febbraio  lo stanno già risvegliando.
E così dopo averlo rasato basso,  arieggiato e rastrellato dal muschio che aveva creato un feltro, aggiunto sabbia e poi innaffiato, è pronto per la nuova bella  stagione

DSCN8225
DSCN8226
Firma post

1 commento

  1. è bello quando il giardino sorprende il giardiniere e, al di là delle sue intenzioni, regala bellezza inattesa! buona primavera Tiz :)

    RispondiElimina

Back to Top