E’ il momento dei bulbi! - by tyziana

IMG_201511324_031938
Presto che è tardi!!!
Lo diceva il Bianconiglio nel Paese delle meraviglie, ed aveva ragione!!
È tempo, per i ritardatari come me, di piantarla! O meglio, di piantare i bulbi!!
Per molti il compito potrebbe essere già stato svolto da parecchio tempo, in genere lo si fa verso la fine di settembre e per tutto ottobre, prima dell’arrivo del vero freddo.

Ecco, proprio per quello dovrei sicuramente essere in salvo!
L’arrivo del freddo, quello vero, è previsto “forse” dalla prossima settimana! E sarebbe anche ora!

Anche se qui da noi siamo abituati ad avere un autunno piuttosto mite, devo dire che anche nel resto d’Italia è come se ci fosse stata fino a ieri una seconda primavera, piuttosto che un autunno in piena regola, visto che le temperature sono ancora ben alte!

Intanto, vivendo in una “giungla” dovete sapere che prima di decidere di piantare bulbi o di trapiantare i nuovi acquisti, devo pensare alle grandi potature in giardino, fra arbusti e rose sto avendo un gran bel daffare!
IMG_201511321_045611
Perciò, prima di procedere con l’impianto dei bulbi, occorre ripulire un po’ la zona interessata. In questo caso ho estirpato le erbacce e potato le perenni come aster, salvie e rose

IMG_201511326_021515
IMG_201511326_021610
una volta ripulito tutto ha un altro aspetto, un po’ più ordinato e pronto per i bulbi da piantare.
Questa è la zona sotto il grande corbezzolo, che ho modificato in primavera, di cui vi parlerò meglio in un altro post.

IMG_201511326_021803
IMG_201511326_021920
La mia scelta dei bulbi quest’anno si  è concentrata più che altro sugli allium, che amo molto.
Ho trovato in famoso ipermercato discount una serie di bulbi, che ho già provato con successo gli anni scorsi, una bella selezione di Allium Purple Sensation, Allium in mix e i piccoli Allium Sphaerocephalon.


IMG_201511326_022109
Per i bulbi di grosse dimensioni  come i narcisi, tulipani e, in questo caso, gli allium in mix e i Purple Sensation, occorre un pianta bulbi grande che permetta di bucare il terreno molto facilmente e con un ampiezza maggiore.

Il procedimento è molto semplice.
Cerco di affondare il più possibile nel terreno il pianta bulbi, smuovendo bene anche la terra sul fondo del buco appena fatto. Poi prendo il bulbo, avendo l’accortezza di piantarlo con le radici a contatto col fondo e ricopro il buco con la terra smossa che ho appena tolto col pianta bulbi.

Nel video che segue potete vedere le fasi appena descritte:


Stesso procedimento per i bulbi degli Allium Sphaerocephalon, di dimensioni ridotte, quindi in questo caso il pianta bulbi è quello più sottile e dalla punta molto aguzza, che mi permette di affondare nel terreno con estrema facilità

IMG_201511326_022256

Ed ecco il secondo video con la fase della messa a dimora dei piccoli bulbi:




Mi aspetta ancora tanto lavoro, oggi ho cominciato i trapianti nella bordura esposta più al sole, dove pianterò ancora allium a profusione!

Mancherebbero  ancora gli altri bulbi che ho scelto di piantare, i più piccoli, crocus e anemone blanda, che vorrei piantare nei vasi delle hosta, poiché spariscono durante l’inverno e vorrei che sostituissero a fine inverno le hosta  in questa fase di letargo, ma…….non vogliono saperne di andarci in letargo!
Questa foto l’ho scattata giusto ieri, e come potete vedere, le foglie sono ancora belle verdi e non accennano un riposo.
Spero nel freddo dei prossimi giorni…..

IMG_201511325_112013
Firma post

4 commenti

  1. L inverno viene pure da te!! @_@

    RispondiElimina
  2. ces fleurs sont majestueuses ! beau travail pour ton magnifique jardin!

    RispondiElimina
  3. bulbi messi! ma che invidia il terreno soffice che hai! e la pelosina? adorabile! e gli altri bulbi? forza, al lavoro! basta andare al mare!! ;-)

    RispondiElimina

Back to Top