Toscana: una passeggiata nelle Crete Senesi–by Josie

Crete Senesi
Le Crete Senesi sono uno spettacolo per gli occhi, uno dei posti più belli della Toscana.
Percorrerle camminando lentamente è, secondo me, uno dei modi migliori per gustarsele a pieno.
Quella che vi suggerisco è una passeggiata che ha inizio da Torre a Castello, un pugno di case che si raggiunge facilmente dall’uscita di Castelnuovo Berardenga della superstrada Perugia-Siena.
Lasciata la macchina in un piccolo parcheggio dietro le case, si sale su una breve salita dove si trova la cartellonistica che illustra il percorso. E’ una strada bianca lunga circa 10 km che porta fino al paese di Asciano.
Ne ho percorso solo il primo tratto, sia per il forte vento di inizio marzo, sia perchè avevo in mente di tornare in tempo per l’apertura del punto di vendita diretta di un caseificio, che si trova proprio a Torre a Castello (!).
Lungo la strada bianca, dopo i primi minuti di cammino, si aprirà davanti a voi questo panorama..

Crete Senesi
Crete Senesi
Il classico del classico della campagna toscana, un’immagine da cartolina, forse anche troppo vista sui giornali..
Fidatevi, quando ci siete dentro, vi lascia a bocca aperta!
Non mi sarei mai stancata di perdermi fra le volute morbide di verde appena spuntato, fra i colori bruciati dei campi arati
Crete Senesi
I toni di colore della terra, punteggiati dal bianco sporco del gregge di pecore (sono quelle del caseificio!)
Crete Senesi
Il momento più bello è quando la luce si abbassa e diventa una carezza, sui fianchi delle colline e sulla mente.
Immaginare: vento, silenzio, ombre
Crete Senesi
Crete Senesi

3 commenti

  1. Abbiamo il paradiso a portata di mano. Bellissimo reportage.

    RispondiElimina
  2. Tanto meraviglioso in primavera !!!

    RispondiElimina

Back to Top