In giardino non si sta mai fermi! - by tyziana

IMG_20160126_144105~2
Conclusa con grandi emozioni l’avventura del Convegno AICG, vedi post precedenti, mi posso finalmente rilassare in giardino.

O meglio, in realtà in giardino mi rilasso sì, ma lavorando!
Innanzitutto continuo a dover innaffiare almeno due volte a settimana, dato che non piove da mesi e non ci si può affidare solo all’umidità notturna per far crescere semi e bulbi!

E poi ho deciso che, con il perdurare dell’alta pressione ancora per tutto gennaio ed oltre, posso anticipare qualche semina per le nuove fioriture di quest’anno.

Mi preparo tutto l’occorrente per le semine, col preziosissimo e molto utile  kit dei semenzai acquistato due anni fa alla Lidl. Le etichette saranno i bastoncini di legno da gelato, tanto sono uguali a quelli in vendita fatti apposta per le semine! Winking smile

IMG_20160126_144007~2
IMG_20160126_143932~2~2
Per il terriccio, quest’anno mi affido ad un buon miscuglio per semine dei prati che avevo acquistato l’anno scorso e che non avevo ancora sfruttato. Essendo molto soffice e già predisposto per l’uso, mi facilita il compito. Così procedo con il riempimento delle celle dei semenzai

IMG_20160126_144048~2
e inserisco nelle celle i vari semi.
Ho deciso di anticipare le semine con le mie annuali da fiore come Orlaya, Consolida ajacis o speronella, Linum e Papaverum, poi ad erbacee biennali e perenni, Daucus carota ‘Dara’, Lysimachia atropurpurea beaujolais, Cosmos in diverse varietà, Sanguisorba ‘Chocolate Tip’.
Poi voglio provare le diverse varietà di Echinacee ed Eryngium che mi ha regalato la mia amica Silvia per natale.
Vi ricordate il bellissimo terrazzo di Silvia in questo post?

IMG_20160126_152047~2~2
IMG_20160126_152032~2
inserisco i semi nelle varie celle per tipologia e contrassegno con le relative etichette in legno

IMG_20160126_153628
IMG_20160126_153705~2
IMG_20160126_153733
ricopro il tutto con un miscuglio fra il terriccio stesso e la vermiculite, che è un aggregato leggero utilizzato in edilizia per il confezionamento di calcestruzzi leggeri, che si ottiene per cottura di rocce micacee di struttura lamellare. ( fonte Wikipedia )

vermiculite20new
IMG_20160126_153800~2
IMG_20160126_153657

ed ecco qua! il gioco è fatto! Ora non resta che innaffiare vaporizzando l’acqua sulle celle

IMG_20160126_154610~2



Ho anche trovato la giusta sistemazione per i semenzai: dentro casa, nella stanza più luminosa e calda, e soprattutto lontano dai “mimmi” che potrebbero  decidere di giocarci!

IMG_20160126_161559
E per non farmi mancare nulla….oggi ho fatto anche le talee della rosa Chianti di David Austin che mi ha regalato il mio amico Tiziano, che è venuto a trovarmi sabato pomeriggio, per uno scambio di talee e di piante

IMG_20160126_171416~2
IMG_20160126_171948~2
Bè, ora vado a fare il giusto riposo del giardiniere furigheddoso stanco! Winking smile
Notte notte!

Firma post

2 commenti

  1. schon sooo fleißig! Ich habe dieses Jahr noch nichts gesät.
    Viele Grüße von Renate

    RispondiElimina
  2. Complimenti Titty!! che organizzata!! Qui è un po' più freddino..mi cimenterò solo con aquilegie e papaveri che ho visto reggono bene il freddo.. per il resto devo, a fatica, trattenermi e aspettare una quindicina di giorni.. Buon lavoro cara amica di giardino!! baciii

    RispondiElimina

Back to Top