La Festa delle Erbe al Borgo di Rollo 3°Parte - by tyziana

10437680_896481857033063_2227362029938562989_n
Terza ed ultima parte della Festa delle erbe del Borgo di Rollo.
Scusate il ritardo…..ma riprendiamo col reportage!

La manifestazione aveva un tema principale: la curiosità.

”Molte persone con grande professionalità lavorano nel grande mercato del verde per diffondere l’amore per la natura, per offrire prodotti buoni belli benefici, lavorano con molta serietà e fatica e raggiungono grandi conoscenze e ottimi risultati che il mercato e il consumatore possono imparare a riconoscere e ad apprezzare”.


Per questo era prevista anche una simbolica  premiazione finale, che si è svolta la sera della domenica, dove alcuni vivaisti sono stati premiati per una pianta insolita.
I premi erano rappresentati dai “Barattoli”  dell’artista rollese Roberto Crotti.

DSC_0649
Terzo classificato il  Vivaio Giardino Ciancavare di Clemence Marie Chupin, di cui vi ho già parlato nel post precedente, con la sua Scabiosa columbaria
749px-Scabiosa_columbaria_Butterfly_Blue_2
DSC_0514
Seconda classificata, la Cooperativa Ortoflorofrutticola Andorese, che ha vinto per la sua misticanza piccante, un mix di insalatine già predisposte in un vasetto e pronte all’uso!

DSCN0863

Ringrazio ancora una volta la mia cara amica Ada Buzzi, che ha collaborato con me alla realizzazione di questi post e che ha intervistato per me i ragazzi della Cooperativa:

”La Cooperativa si occupa attualmente di un progetto di salvaguardia e valorizzazione della cipolla "belendina" la cipolla di andora. La cipolla "belendina" prende il nome dal contadino che ha mantenuto il seme e lo ha traghettato nel nostro secolo, salvaguardandolo dall'estinzione. Le prime informazioni su questa particolare cipolla rossa arrivano dalla fine del 1800 e veniva coltivata nei campi della piana di Andora, attualmente occupati dal centro cittadino.
La cipolla "belendina" é una cipolla rossa di grandi dimensioni, con la forma a fiaschetto e dal sapore dolcissimo. Nel corso del '900 il seme, sempre autoprodotto è stato a rischio di estinzione a causa delle sue grosse dimensioni ha avuto problemi di commercializzazione.
La cipolla "belendina" ha una stagionalità molto breve, si limita al periodo estivo. Attualmente la Cooperativa Ortoflorofrutticola Andorese ha chiesto ai tre contadini con la semenza ancora autoprodotta, di poter avere nell'inverno 2015 le piantine, per poter ampliare il numero di cipolle prodotte.
Le analisi organolettiche e sensiruali che sono state commissionate hanno dato ottimi risultati di dolcezza e scarsa piccantezza, ai livelli della cipolla di tropea conosciuta a livello nazionale.
Con il progetto di accreditamento da parte di Slow food vogliamo valorizzare questa particolare produzione, dal gusto dolcissimo, dal forte legame con il suo territorio. “


Rollo10

Primo classificato  Il Peccato Vegetale di Enrico e Roberta Riva,  vivaio specializzato in arbusti ed erbacee perenni, ( specialmente geranium, violette, primule e tanto altro! )   che, con il loro stand coloratissimo,  
DSCN0867

10529715_890722684275647_1725573167_n
Rollo9
hanno vinto per il ‘Cosmos Chocolate’, un’erbacea perenne interessante e particolare per il suo colore scurissimo e la sua fragranza che ricorda il cioccolato
1recipe
Questo è un piccolo stralcio del discorso di un emozionatissimo Enrico dopo la premiazione Winking smile

Uno degli stand presenti a Rollo, ed a mio avviso uno dei più belli in assoluto, è stato quello del  Vivaio Ratto
Vivaio a  conduzione familiare degli amici Angelo Paolo e Monica Ratto,  specializzato in aromatiche, lavande e salvie e soprattutto piante da secco.
10372074_242839599249790_4213405440002682943_n

La loro esposizione, favolosa (! ) era improntata soprattutto su “The Dry Garden”, ovvero una simulazione di bordura con una serie di piante erbacee perenni a forte resistenza alla siccità.

Lo stand è curato fin nei minimi dettagli da  Monica, che, col suo buon gusto, con l’aiuto di  arredi in zinco ed etichette in stile  vintage ed i caratteristici vasi lilla,  dà un’impronta provenzale che arricchisce il tutto
DSCN0824-001DSCN0841-001
10487349_10203801388429408_9135150355108604410_nDSCN0810Rollo12DSCN0838
DSCN0822
Questa che intravedete fra Scabiose ed infiorescenze di Stipa tenuissima  sono io, catturata da uno scatto di Giacomino Ratto, figlio di Monica Angelo,  che, rapita da tanta bellezza, scatto foto allo stand.
Il suo aiuto per questo post è stato basilare! Infatti alcune delle foto che fanno parte di questo post sono sue! Winking smile
10525061_256135321253551_1829589798_n


WP_20140622_16_29_19_Pro
WP_20140622_16_40_12_Pro
Racconta Angelo nel sito:
”Il nostro lavoro, spinto sopra ogni cosa da una grande passione che ci ha consentito, di continuare le rispettive tradizioni familiari, e’ sempre teso a ricercare piante non usuali, un po’ particolari…insomma piante che prima di tutto ci piacciono. L’evoluzione del clima, caratterizzato, sempre piu’ da estati siccitose e scarsita’ di risorse idriche, ci ha condotto alla coltivazione di varie specie che ben si addattano a queste condizioni, specie a foglia grigia e all’ultima passione i Cistus. Importante e’ diventata la collezione delle LAVANDULA, una tra le prime in Italia.”

Rollo11
Ma…….che succede? ad un certo punto del pomeriggio di sabato vengo letteralmente rapita proprio dalla mia amica Monica, che mi porterà proprio  al suo vivaio, poco distante da Rollo!!!
10432954_250570138476736_6811361494763905336_n
ma tutto questo lo leggerete nel prossimo post, dedicato al Vivaio Ratto! A presto! Winking smile

Firma post

4 commenti

  1. J'adore le stand de la pépinière Ratto ! Et j'ai hâte de te suivre dans de nouvelles aventures !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coucou Isabelle! ^_^
      Ti ringrazio cara! Costruire questi reportage non è stato semplice, ma il risultato finale sembra buono ;)
      Ti abbraccio cara e ti auguro una bella domenica in giardino!
      Baci! :*
      Titty

      Elimina
  2. Ahhh, il Cosmos atrosanguineus!!! Lo compro ogni anno qui in Svezia!! È il mio preferito, lo ho presentato nel mio blog il 23 luglio http://kristianstadedintorni.blogspot.se/2014/07/quale-sceglieresti.html
    Allora piace anche a voi in Italia :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima! :)
      Hai ragione è una pianta curiosissima, io la conosco solo di recente e vista usare forse da Oudolf nei suoi vastissimi giardini crea un bel colpo d'occhio!
      Vado a vedere nel tuo blog come lo abbini tu! ;)
      Buona domenica! Saluti dalla soleggiata Sardegna!
      Titty

      Elimina

Back to Top