Il mondo delle achillee - by Delia

 A volte le piante semplici si sottovalutano, ed invece in un giardino fanno la differenza. Conosciuta più che altro come pianta medicinale e fitoterapica, l'Achillea millefolium cresce spontanea nella versione a fiore bianco un po' dappertutto, mentre nei vivai si trova in altri colori, dal rosa all'arancio (Achillea "Terracotta").
Quindi una perenne rustica, alta circa 50-70 cm, con foglie finemente seghettate e fiori ad ombrello minuscoli, sembrerebbe un pizzo.


 Bianco e rosa, questo sono i colori delle mie achillee, lasciate ricadere sui bordi in pietra delle mie aiuole, fioriscono abbastanza a lungo, soprattutto quella rosa, che da un rosa scuro si spegne attraverso varie sfumature dilavate di colore. Ed è di facilissima coltivazione; forse andrebbe sostenuta con dei supporti, data l'altezza, altrimenti è gradevole anche lasciata libera.

 L'A. bianca è decisamente più esuberante, folta, tanto che recentemente l'ho dovuta potare per contenerla. So della sua invadenza, ma per adesso non credo sia un problema. Non sembra veramente un pizzo delicato?

12 commenti

  1. j'aime cette plante..souvenir d'enfance...

    RispondiElimina
  2. Marta nell'orto19 ottobre 2011 17:50

    Eleganti con un che di selvatico... molto belle!

    RispondiElimina
  3. Li trovo bellissimi, ogni volta che li vedo rimango affascinata ...
    Ciao
    Sabrina

    RispondiElimina
  4. Ho finalmente imparato il loro nome! Grazie cara Delia la mia ignoranza è abissale ma poco alla volta cerco di colmarla,raccolgo e trovo quella bianca generalmente ma non conoscevo il nome.Hai ragione quando scrivi che sembra un pizzo,io l'avevo proprio abbinata ad un pizzo !
    Grazie e grazie per l'aiuto!
    Baci,Monica

    RispondiElimina
  5. ho l'achillea bianca sparsa un po' dovunque proprio perché penso che "ricami" il verde dove la faccio confondere...che bello Delia, scoprire con te queste affinità di immagini! ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissime! oltre alle foto del fiore avrei gradito anche delle foto un po più larghe per vedere l'effetto che fa e, siccome la conosco poco, vado a informarmi e a googlare per vedere se in un qualche mio vasetto riesco a metterci dei ricamini come questi :-) Baci, Chicca

    RispondiElimina
  7. ciao Delia
    anche a me piacciono molto le Achillee...anche il loro vellutato e piumoso fogliame quando in primavera è ancora un tenero tappetino verde! Adoro le rosa, ma non mi sono mai avventurata nell'acquisto in quanto le sementi e le piantine sono sempre proposte in miscuglio! e io voglio solo la rosa...quest'estate sono tanto stata tentata dal "rubarla" mentre usciva vagabonda da un cancello... , ma niente! Non ce l'ho fatta!!!

    RispondiElimina
  8. Pewno, że są piękne. Ja mam niestety tylko jednego różowego. Pozdrawiam

    RispondiElimina
  9. J'aime aussi beaucoup les achillées, elles tiennent très longtemps en vase. Ma préférée s'appelle "Tutti Frutti".

    RispondiElimina
  10. io ne ho un paio, sono piante molto resistenti, tra l'altro il tuo post mi ha suggerito ulteriori distribuzioni in giardino: sono così affidabili che poi finisce che le trascuro.

    RispondiElimina
  11. Je me contente des photos car hélas je ne comprends pas bien l'italien malgré deux années d'apprentissage mais c'est bien loin déjà. Mais je vais apprécier les photos et essayer de deviner quelques mots.

    RispondiElimina

Back to Top