Quel gran genio del mio amico…… - by tyziana

Quando uno ha l’arte nel cuore…..
183923_1462753586091_1751017175_672070_1251007_n
La strofa della canzone del grande Lucio Battisti  calza a pennello! Winking smile
Lui si chiama Maurice Laurent, il mio grande amico è un vivaista ( pépinière per dirla alla francese )  specializzato in viburni e arbusti in genere,  con oltre un centinaio di varietà nei suoi cataloghi.
L’ho “incontrato”  un paio di mesi fa su facebook, ed ho imparato a conoscerlo meglio ed apprezzare tutte le sfumature del suo carattere e della sua arte.
Non solo è un grande esperto giardiniere e vivaista, basta ammirare le foto del suo giardino: le immagini sono tutte tratte dal suo profilo e dal suo sito internet.
(  cliccando sulle foto avrete accesso al suo sito  )
Momo-04-05-06a-2C-020
13-05-06-2C-033 (1)
11-05-06-2C-021
13-05-06-2C-026
le-jardin-de-Momo-016
251244_1389395832193_1751017175_608902_5465529_n
ma ha anche un gran talento d’artista!   Il suo giardino è disseminato non solo di piante bellissime, ma anche delle sue sculture, posizionate qua e là, ma di grande effetto scenografico
249578_1389395392182_1751017175_608899_6643593_n
281638_1467814952622_1751017175_677729_3317066_n
283238_1467814752617_1751017175_677728_8294267_n










uno dei più belli e meglio riusciti  è il cinghiale!
250682_1389397432233_1751017175_608909_3723118_n
Recentemente poi  si è dilettato in particolari sculture, che mi hanno molto colpita!   Ricavate sempre da materiali riciclati, come tutte le sue opere, realizzate con cerchi di botti e altri attrezzi di ferro rimediati,  e giocando con pietre, catene e vasi,
269034_1452306804928_1751017175_661715_2172716_n
293013_1480800717258_1751017175_692497_6703220_n
291783_1480803357324_1751017175_692509_1394656_n
ha creato una sorta di recinzione  e tra un cerchio e l’altro, ha ideato dei pali di sostegno,  io li chiamo “monoliti”, che ha realizzato con una tecnica particolare, imprimendo sul cemento l’impronta delle foglie dei suoi viburni
223076_1462753346085_1751017175_672069_6712296_n
223795_1462752546065_1751017175_672065_6662156_n










253320_1462643463338_1751017175_671936_7183084_n
184144_1462752146055_1751017175_672063_6677491_n
….e siccome una mente così fertile non smette mai di produrre nuove idee, guardate che meraviglia si è inventato nel prato del suo immenso giardino, così naturale e speciale!
Si è divertito a disegnare dei semicerchi con la falciatrice, lasciando intatte certe zone di prato con piante spontanee, che hanno poi fiorito creando un quadro suggestivo!!
308082_1492936940656_1751017175_703666_4161745_n
310420_1492936020633_1751017175_703662_4724632_n
Questa  non è solo arte,  è pura poesia!
Io non ho ancora avuto la fortuna  di incontrarlo personalmente,  spero di poterlo fare presto, ma la mia cara amica Simonetta sì e potete leggere sul suo blog il racconto di un week  end molto speciale! maurice-laurent









Firma post
11

Before....after - by Delia

Il gioco si riferisce a due zone del giardino rispettivamente viste una a distanza di due anni, e l'altra a distanza di alcune ore, mattina e sera, o sole e ombra, come preferisco definirlo io.
La zona della panchina in legno è al sole per tutta la mattina, quindi  non è possibile fotografare niente intorno a lei, tantomeno i bellissimi aster blu che sono fioriti in questi giorni, mentre la sera l'ombra piena della casa e degli alberi rende triste il bel colore di questi fiori, un vero peccato.


Nell'altra situazione, esiste un muretto a secco costruito per avere una piccola zona pianeggiante per collocare una pergola, mio piccolo sogno. Ma le piante hanno veramente preso il sopravvento, tanto che lo hanno interamente ricoperto, facendo sembrare la zona una piccola giungla. Ora dovrò decidere se riportare in vita il muretto a secco, bello a vedersi, o lasciare tutto com'è.

Quest'autunno le forbici lavoreranno parecchio......!!
6

Un profumo nell'aria....la tuberosa - by Delia



Ho ancora il corpo e il cervello in ferie, ma volevo dedicarvi la fioritura di una bulbosa presente in giardino, la Tuberosa, fiore dei tempi andati.
Scendendo le scale, sentivo un profumo intenso e dolciastro, ma non riuscivo ad individuare bene cosa, nè dove fosse il fiore. Poi, dall'interno di un piccolo alberello di corbezzolo, spuntano fuori, alte più di metro, le due spighe fiorali.




Di colore bianchissimo e puro, i fiori sembrano grandi stelle. Forse meritava un posto più visibile, ma ci ha pensato lei a farsi notare, espandendo nell'aria il suo dolce profumo: delizia per l'olfatto, ma senza esagerare...se fossero troppi, diventerebbe quasi fastidioso!
A presto....

10

Orrido di Botri

Qualche giorno fa, per festeggiare il compleanno di una mia amica, sono andato insieme ad altri amici più la festeggiata ovviamente, nell’alta Garfagnana  nella riserva naturale dell’Orrido di botri. il posto è abbastanza sperduto nelle montagne, ma ne vale davvero la pena visitarlo! L’escursione consiste nel percorrere andata e ritorno un torrente dalle acque piuttosto fredde, che scorre in fondo a una profonda gola. Al primo impatto l’acqua sembra gelida, ma con i 40° dell’aria è un sollievo inimmaginabile!

Ma bando alle ciance vi faccio vedere com’è questo posto fatato :-D

Orrido di Botri 002

Orrido di Botri 005

punto del torrente dove non c’era acqua e le pareti rocciose non erano ancora troppo alte…

Orrido di Botri 007

il posto pullulava di farfalle di ogni genere, questa della foto, ad ali chiuse come vedete è zebrata, ma ad ali aperte era zebrata e rosso vivace!

purtroppo oltre a farfalle, lumache, cavallette e qualche sparuta trota nel torrente, non c’era altro. non si sentivano nemmeno gli uccellini.

Orrido di Botri 008 ciclamini a fine agosto?

Orrido di Botri 014

campanule

Orrido di Botri 017

l’escursione era sempre con i piedi in acqua :-D

Orrido di Botri 021

Orrido di Botri 027

Orrido di Botri 028

Orrido di Botri 038

Orrido di Botri 043

Orrido di Botri 048

Orrido di Botri 059

la trasparenza dell’acqua…

Orrido di Botri 066

Orrido di Botri 064

Orrido di Botri 062

dopo 2km di passeggiata fra sassi e acqua fredda, si finiva davanti a questo laghetto con cascata, dove gente molto coraggiosa ci faceva pure il bagno. l’acqua si aggirava intorno ai 10°C!! dopo di che con le ultime forze rimaste, abbiamo fatto lo stesso percorso a ritroso per tornare alla macchina. Inutile dire che ci siamo mangiati l’inimmaginabile dalla fame che avevamo :-D

Orrido di Botri 065

vi saluto con questa cavalletta ignota ma molto fashion ;-D (se pur invalida).

7

Metti un mattino di fine agosto…… - by tyziana

 
DSCN0193 2

….quando sai che è l’ultimo giorno di ferie, domani si rientra e  già rimpiangi questi giorni di relax.

 

DSCN0177

Il giardino stamattina aveva una luce speciale,  che ho voluto catturare in queste immagini

 

DSCN0185

 

e in questo video

 

ma è  soprattutto la piccola modifica fatta alla bordura delle graminacee, a darmi soddisfazione!
Ho spostato il chlorophytum variegato centrale, cresciuto  troppo  e che stava prendendo il sopravvento

DSCN9495
e l’ho sostituito con una bella stipa tenuissima e la perowskia acquistata recentemente
288111_2140137637249_1660417519_2114554_4383652_o
 
ed un convolvolo azzurro tenuto nella ciotola a  ricadere sul prato e devo dire che l’effetto mi comincia a piacere, con i raggi del sole che battono proprio sulla Stipa tenuissima
DSCN0170
DSCN0174
Quasi non si direbbe che in questi giorni ci siano temperature torride!
Per rendervi partecipi della meravigliosa sensazione provata, vi mostro il video girato stamattina sdraiata sul prato, con il canto delle tortore a fare da colonna sonora,…..

Firma post

5
Back to Top