Giardini APERTI A SAMASSI Edizione 2016- by tyziana

Locandina
Ed eccomi qua a raccontarvi dell’ultima avventura giardinicola! ^^

Infatti, come molti di voi avranno già visto su facebook, si è svolta durante lo scorso weekend, a Samassi, la 2° Edizione della manifestazione ‘Giardini aperti’, ideata e organizzata dalle bravissime Giulia Ida Setzu, vicesindaco di Samassi, e Beatrice Muscas, assessore della Giunta comunale.

In questo post dell’anno scorso, vi avevo raccontato della 1° edizione “pioniera”,  un vero e proprio concorso fra appassionati di giardinaggio, che con la loro disponibilità e ospitalità, aprivano i giardini alle visite e contemporaneamente partecipavano ad una sorta di competizione per il giardino più bello e curato.
Giardini aperti 2

Quest’anno in realtà non ci sono dei veri e propri vincitori, ma è stato deciso per un ex aequo fra i partecipanti, che ancora una volta si sono rivelati dei veri appassionati ed ospitali giardinieri!

Ma veniamo ai giardini!

Il giardino n° 1 è quello di Margherita Piras, deliziosa ultraottantenne con una grande passione per succulente e cactacee e  che ricorderete senz’altro nel post dell’anno scorso.



Super grintosa e generosa, a chiunque andasse a visitare il suo giardino offriva talee e semi delle sue adorate piante, quasi tutte in fiore e in ottima salute!

Il n° 2 è in realtà il  bel terrazzo di Rosanna Manca, dirimpettaia ed amica di Margherita ed anche lei con una splendida collezione di cactacee e succulente dalle generose fioriture!


Alcune sembravano delle vere e proprie sculture!


Il n° 3 è, come ricorderete, il giardino vincitore della 1° edizione, quello della Signora Gian Franca Pola, seguito e curato con passione con l’aiuto del suo compagno Francesco Scano.
Come sempre, la parte che preferisco è quella sul retro con l'orto, dove si può permettere un po' di anarchia dei fiori miste alle ortive.
Quello che più mi è piaciuto è lo spaventa-gatti! Uno spaventapasseri realizzato con l'uniforme da postino! Divertentissimo ma anche molto artistico! Bravissimo Francesco!




Il giardino è quello di Enedina Cocco.
Un giardino delizioso e dai colori delicati, ma soprattutto molte delle erbacee e delle annuali da fiore nascono dal successo delle semine fatte dalla stessa Enedina!





Il n° 5 è il giardino della sua vicina e cognata Dolores Pittau.
L’anno scorso non aveva partecipato, ma l’iniziativa le è piaciuta talmente tanto che ha voluto aderire con molto entusiasmo!




Il giardino n° 6 è quello di Mena Mancosu, in passato molto più fiorito, come mi mostrava su vecchie foto di un album, ma anche se dice che non riesce più a seguirlo come prima, è comunque molto curato e fiorito.




Ed infine il n° 7 è il giardino di Anna Elisa Cabiddu, un piccolo giardino che circonda la villetta, grazioso e molto ben rifinito nei particolari, curatissimi da lei e dal marito, che si occupa anche delle rifiniture in muratura.
Nel loro giardino è presente anche un bellissimo esemplare di ulivo



Non potevano mancare i due giardini delle ragazze Giulia e Beatrice, promotrici ed ideatrici dell’evento, col quale intendono sensibilizzare alla cura dei  propri spazi verdi i loro concittadini.

Il giardino di Giulia, molto semplice ed elegante si basa soprattutto sui toni del bianco e verde per la zona antistante la casa/ufficio
26278145083_1fabafc2ce_o
Giulia 1
mentre nella zona sul retro della casa si concede un po’ di colore, ma sempre con tonalità che vanno dal rosa della sua splendida Pierre de Ronsard al delicato lillà del glicine

IMG_20160508_103746

IMG_201605129_055531
IMG_201605132_032238
e non può mancare la foto di Stellina, il piccolo diavoletto affettuoso di casa!



Anche il giardino di Beatrice, l’altra mente dell’iniziativa, è delizioso e nonostante sia tutto o quasi prevalentemente in vaso e di difficile manutenzione, risulta rigoglioso e colorato come un vero giardino all’inglese!

IMG_201605129_054818
IMG_20160507_180751
IMG_201605129_053707

Come avete potuto constatare, anche in un piccolo comune della provincia di Cagliari, Samassi, c'è fermento nel campo degli eventi florovivaistici e tanto interesse per l’argomento!
Persino il sindaco Enrico Pusceddu  comincia ad appassionarsi ed è venuto con noi in visita ai giardini dei partecipanti, con molto orgoglio e curiosità



Nella mattina di sabato sono  state coinvolte anche le classi 1° A e 1° B della Scuola media statale 'E. Fermi' di Samassi, capitanati dai loro professori Franco Serra e Carlo Vinci, con i ragazzi che hanno contribuito alla messa a dimora di piante ed alberi



La serata conclusiva si è svolta come sempre nell’aula consiliare, alla presenza di tutti i partecipanti all’iniziativa e dove sono stati consegnati gli attestati di  partecipazione all’evento ed un regalo verde per tutti.

La foto, prestatami gentilmente da Sergio, il figlio di Francesco Scano, nello scatto con me e la Signora Gian Franca  e Giulia, la vicesindaco, durante la cerimonia della consegna delle piante

326190c398296f3843b82532dd129d21

Sul finire della serata, c’è stato anche lo scambio di semi e piantine per tutti! ^^

Vorrei ringraziare il Comune di Samassi, in particolare il sindaco Enrico Pusceddu, la vicesindaco Giulia Ida Setzu e Beatrice Muscas assessore, per avermi coinvolto in qualità di madrina dell’evento ed avermi dato ancora una volta fiducia per la riuscita della manifestazione.
Mi sono divertita tanto ed ho incontrato con molto piacere i partecipanti, che ringrazio per avermi accolta con molto affetto e calore!

P.S.: Tutti i video caricati sul post verranno poi caricati anche sulla pagina di Facebook  di Giardini Aperti, per una miglior visione! ^^

3 commenti

  1. Bonjour Tiziana votre reportage est fabuleux j'admire beaucoup cette dame Margherita sa passion est magnifique et très généreuse un exemple à suivre.
    Les petites vidéos sont bien parlantes de tout les jardins que vous avez eut un grand bonheur à visiter,.
    Le jardin de Giulia est plein de poésie une merveille les photos.
    Félicitation à tout les enfants peut être des futurs jardinier et jardinière la passion ce transmet .
    Merci à vous Tiziana pour votre implication dans cette fêtes des jardins et le partage est une grande réussite.
    Belle journée Tiziana .
    Emmanuelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bonjour Emmanuelle! ^^
      Je te remercie beaucoup!
      Ce fut une très belle expérience et l'affection des participants envers moi a été ressenti à chaque visite!
      Je suis heureux et honoré d'avoir fait de la marraine de l'événement! J'espère avoir laissé une bonne mémoire!
      Merci pour ton commentaires toujours adorable! Je t'embrasse bien fort!
      Bisous! :*
      Titty

      Elimina
  2. Ho letto questo post con un po' di invidia! Mai avrei il tempo per fare e visitare così tanti giardini, sarà per questo che ho divorato con gli occhi le tue immagini! Che bella iniziativa poi! Qui nemmeno tra 100 anni esisterà una cosa simile, il mondo del giardino è dimenticato e di poco interesse per la gente purtroppo :(

    Ciao Tiziana, ti saluto!!

    RispondiElimina

Back to Top