Tricotando e giardinando - by Delia



   

Se non si può giardinare, in inverno si può leggere di giardinaggio, mentre si sferruzza l'ultimo quadrato di un plaid rimasto in sospeso. Plaid dai colori del mare e delle piante, due elementi che adoro; l'ho iniziato anni fa, poi messo da parte, chissà perchè. Ora ho voglia di completarlo e di avvolgermelo addosso.
Le letture? Un libro che schematizza bordure nei vari colori in modo molto semplice, quindi adatto a me, e uno più elaborato di Rosemary Verey, da cui si possono trarre diversi spunti per comporre aiuole.
Unisco l'utile al dilettevole....il quadrato è finito, la coperta ora ha bisogno di una "bordura", ma l'inverno è ancora lungo, ho tempo...





3 commenti

  1. C'è chi lavora a maglia e chi cuce cuoricini.....:D
    In attesa della primavera si progetta al chiuso, anche se noi abbiamo la fortuna di poter ogni tanto fare visita ai nostri giardini, approfittando di questo magnanimo dicembre temperato e soleggiato. ;;)
    Carinissimo questo post Delia, e che belle foto con la nuova macchinetta! Bravissima!! :X

    RispondiElimina
  2. Guarda un pò !Anch'io sto lavorando la lana , quadratoni all'uncinetto, quando ho finito te lo ftografo ..Bei colori , come siete "marini" in Sardegna!

    RispondiElimina
  3. Eh no Delia, ho bisogno di teeeeee, troppo brava, troppo avanti!!! Ho bisogno di un consiglio appena ci becchiamo in skype..... Grande Delia!

    RispondiElimina

Back to Top