“Swap mare” - by tyziana

In attesa che quella scriteriata della Josie decida che è finalmente arrivato il momento di mettere un post, anzichè andarsene in giro per l’Italia a cercare un concerto del suo Paolo Nutini e sbavare sotto il palco  (  ihihihih!  green_grin )
Paolo Nutini
io ho finalmente terminato di preparare il mio “Swap mare”  per la mia abbinata!!!!!
DSCN4909E’ la prima volta in assoluto che partecipo ad una iniziativa del genere e devo dire che sono parecchio emozionata!!  


Come da regolamento, alcuni oggetti sono stati da me cercati e acquistati in negozietti qui a Cagliari.  Di alcuni di questi non sapevo l’esistenza, dato che il mio lavoro non mi consente di gironzolare per negozi come mi piacerebbe tanto fare,  e  li ho scoperti proprio grazie allo swap mare che, con la ricerca di un pensierino per la ragazza che riceverà il mio pacchetto, mi ha permesso di fare qualcosa che rompesse anche la routine quotidiana.
Due cosucce le ho scelte in un negozietto davvero carino, in stile shabby, che aveva proprio una parte del locale adibito al tema mare,  dove ho trovato questi graziosi oggetti: il primo è un ferma libri  di legno con la forma del faro, che trovo davvero carino dato che io ADORO i fari!!
DSCN4905
 

L’altro può essere un segnaposto da tavola  o un porta memo da scrivania, con un delizioso pesciolino in stile shabby  col piedistallo ricoperto di sabbiettina e conchigliette vere che riproduce un piccolo fondale marino.
Siccome ho saputo da Sabrina, una delle organizzatrici dello swap, che la mia abbinata ama le conchiglie e tutto ciò che proviene dal mare, le manderò anche un sacchetto con un pezzetto di Sardegna ( sabbietta e conchigliette da me raccolte in diverse occasioni in spiagge dell’Ogliastra )  da mettere dentro un bicchierino di vetro che le ho inserito nel pacchetto.
DSCN4916
E veniamo invece alle realizzazioni degli oggetti realizzati a mano.
Nonostante io abbia una mamma che è stata sarta per tanti anni, non ho quasi mai preso in mano ago e filo, se non per attaccare bottoni caduti.
Per questa occasione e dopo aver ammirato i tanti lavoretti delle amiche blogghine del cucito, mi sono cimentata nel confezionamento di un pesciolino profuma-armadi. 
Recuperata la tela di lino beige e creato il cartamodello, prendendo ispirazione dai lavori della fenomenale e bravissima  Chiara,  tratto da Milleidee del mese di luglio, naturalmente lontano ANNI LUCE dai suoi capolavori, ho realizzato questo pesciolino ( non senza una certa fatica, ma come fate?? Siete tutte bravissime!! )  dopo la cucitura del perimetro e averlo rivoltato per l’imbottitura, ho voluto inserire delle delicatissime piccole perline di luce, che dovrebbero simboleggiare le sue squame, e per dare un tocco di colore un nastrino di quadrettini celesti, in tono con tutto il resto del mio swap.
DSCN4932Devo dire che, a parte qualche inesattezza sulla pancina del pesce ( che stress!! ) in fase di cucitura finale, mi sembra davvero carino dai!!   La mia abbinata potrà anche appenderlo nell’armadio per profumare gli abiti, perchè, dopo averlo imbottito ed aver scattato le foto….ho inserito sulla bocca del pesciolino un nastrino celestino che funge da occhiello per appenderlo.
Dulcis in fundo, il pezzo forte!!   Ho realizzato, col valido aiuto del mio compagno, che si è divertito ad aiutarmi, una piccola casetta per gli uccellini in legno, stilizzata però come se fosse una cabina spogliatoio da spiaggia.
DSCN4897

DSCN4904DSCN4902  






La fase della  progettazione è stata mia, ho preso i materiali e tutto l’occorrente, mentre lo studio delle proporzioni e l’assemblaggio è stata opera sua.
Finita la sua realizzazione  “tecnica”, ho dipinto le tre facciate interamente a mano ( e magari si vedrà anche troppo!!  green_rolleyes ),  prima con un fondo bianco e successivamente le righine verticali celesti tutte uguali, che  ricordano le cabine in spiagge d’altri tempi! 

Ecco qua, una foto di gruppo! Spero davvero che alla mia abbinata piacciano le mie realizzazioni, e che siano piaciute anche a tutte voi.
Tranquilli, è stato un piccolo intervallo, poi si ritorna al giardinaggio!
Buon mare a tutti!! 490129y5wijahvs1

9 commenti

  1. sei diventata una artista!

    RispondiElimina
  2. A very lovely arrangement! Carla

    RispondiElimina
  3. Grazie Elfi, sei sempre molto cara, ma addirittura un'artista mi sembra eccessivo!! ;)) Diciamo che mi sono divertita e sbizzarrita e la fantasia non mi è mancata, mi è sembrato di tornare indietro nel tempo, quando tempo fa realizzavo qualche lavoretto del genere.

    @Carla: Thank you, sweet Carla! Your comments are very nice and fills my heart. Thank you for Your faithful presence! :X

    RispondiElimina
  4. =)) ....a sbavare sia sotto che fuori... =))
    (qualcuno sarà molto contento oggi..)

    e-emm, tyziana è tutto STRAbello e la cabina/casetta x gli uccellini è la punta di diamante della "composizione" del regalo! BRAVISSIMA! :-*
    La ragazza che riceverà il tuo regalo sarà di sicuro molto contenta CLAP!CLAP!CLAP! ;)
    graziosissimo post, col NU che fa da apertura poi... direi che il pensiero vola subito al trampoline! 8-}

    RispondiElimina
  5. tutto così dal sapore di mare che non può che piacere ^.^

    RispondiElimina
  6. ...ma che carini!!! Anche io come vado in vacanza mi porto sempre con me la rivista dell'estate Le Idee di casa mia...ci sono tante idee da scopiazzare per l'estate, poi io che adoro il decoupage mi diletto molto..ma anche andare per le spiagge a raccogliere di tutto un po dopo il maestrale, mi piace tantissimo, soprattutto al nord Sardegna, dove ci sono dei bei posticini!!!

    RispondiElimina
  7. sicuramente piacerà è bellissimoooo!!!

    RispondiElimina
  8. wow che belli che sono, che bravi!!! il pesciolino perlato è una chicca, oltre al resto e che inventiva!!! che brava!!! la casetta/cabina è una genialata; secondo me gli uccellini entreranno per cambiarsi il costume =))
    dai scherzo lo sai che sono un po scemotta...

    RispondiElimina
  9. Dirti che sei brava è dirti poco, un'idea fiaba scaturita dal mare della dolcezza che non potrà che portare gioia a chi la riceverà. Emma

    RispondiElimina

Back to Top