Chi è il paesaggista?? - by tyziana

DSCN4731
Avevo un appuntamento oggi, un appuntamento a cui non potevo mancare.
Aspettavo  questo momento  dall’anno scorso, esattamente un anno dal  post   “A spasso con Tauana”
E’ il secondo giorno di primavera, la giornata è tersa, e un bellissimo sole lassù  è proprio l’ideale, così durante la pausa pranzo ( sì, lo so, sono un pò matta!! ), esco dall’ufficio, salgo in auto e lasciandomi alle spalle la città  decido di andare sulla costa per vedere il mare.
DSCN4701
DSCN4704
DSCN4718
DSCN4761
DSCN4833
Ma più che il mare, l’appuntamento lo avevo con la speciale fioritura dei lupini azzurri, che crescono  sul ciglio della strada e dappertutto lungo la costa. Per me è uno spettacolo ogni volta!!
DSCN4904
DSCN4832
DSCN4845
DSCN4843



















Quest’anno, che ero sola,   mi sono potuta soffermare sull’osservazione della flora spontanea e sono rimasta incantata da  immense distese di  profumatissimi  piccoli fiori scarlatti, di cui non conosco il nome, molto simili   ai piselli odorosi,   e dal potente  profumo che stordiva

Pisum sativum subsp. sativum «ervilheira-cultivada»


DSCN4743
DSCN4735
DSCN4736















e  di asfodeli, che brillavano come stelline al sole e ondeggiavano col vento teso
DSCN4748
DSCN4758

e cisti, cisti a profusione di un bianco abbagliante!!

Cistus monspeliensis
DSCN4818
DSCN4811
DSCN4816
DSCN4806
DSCN4908





















Una piccola tappezzante, da identificare, rosa cipria, cresceva vicina ai lupini blu

Silene Acaulis
DSCN4852
così come questa piccina, davvero un capolavoro in miniatura, con le sue foglie verde acido e le corolle blu china

Anagallis arvensis ssp

DSCN4851
Ho constatato così  che la natura è la miglior garden designer al mondo!! Smile
Gli accostamenti fra piante spontanee, che sembrano  ideati dal genio creativo  di un grande progettista,  è quello che più mi ha stupito!!

I lupini azzurri cresciuti  vicino alle graminacee
DSCN4865
DSCN4862




















questa bellissima  sconosciuta,  che mi è piaciuta tantissimo e altra identificazione da fare assolutamente, vicina alla artemisia in  un connubio incredibile!

Resedaceae Reseda alba L. Reseda bianca
DSCN4885
DSCN4782










DSCN4894
DSCN4779

Pensate, c’erano persino dei sedum ai bordi dei sentieri, sembravano  piantati apposta proprio lì
DSCN4881
DSCN4880















Ho mostrato spesso immagini di arbusti e di erbacee  spontanee  qui in Sardegna, alcune molto conosciute, tipiche della macchia mediterranea, altre di cui non so affatto il nome botanico, ma che ho sempre conosciuto fin dall’infanzia. Mi riprometto di studiare ed approfondire meglio l’argomento, e se riesco metterò i nomi a tutte le specie fotografate,  perchè  c’è così tanto da imparare da Madre Natura!!  Winking smile

13 commenti

  1. nature in spring is just wonderful. thanks for sharing your lovely pictures, @nne

    RispondiElimina
  2. Sono senza parole! È uno spettacolo da voi la natura, cara Tiziana. Se mai riuscirò a venire in Sardegna, credo che sceglierò la primavera per farlo. Sarebbe per me una gioia immensa poter osservare quel paesaggio stupendo, rigenerazione pura. Credo proprio che inizierò già ora a programmare un viaggio.
    Grazie per queste foto stupende, perché bisogna anche essere capaci di "catturare" tutta questa bellezza!
    Un abbraccio
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. ma quanto è brava madre natura! Certo che la Sardegna non scherza, davvero il mare è in secondo piano...
    grazie Tyziana per le bellissime immagini
    simonetta

    RispondiElimina
  4. che meraviglie tizzy!!!!!!!!
    il fiorellino blu credo sia Anagallis
    il rosa è Silene,quello bianco può essere
    un Echium nervosum.

    RispondiElimina
  5. poi c'è pisello selvatico ( Pisum elatius)

    RispondiElimina
  6. Lascio un saluto anche a Delia. Anche voi abitate in un posto splendito come dimostrano le immagini di Tiziana. Oltre alle piante, potremmo scambiarci anche le case... ;)) Le mie prime Alchemille hanno raggiunto da pochi giorni la Sardegna. Sono contenta di saperle li, nella vostra terra magnifica.

    A presto e salauti carissimi
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Tiziana , roba da matti, per vedere i cisti fioriti qui bisogna aspettare maggio inoltrato. I lupini crescono anche qui ,uguali, spontanei e più tardivi anche quelli . Crescono dove sto adesso, mai visti da altre parti dove ho abitato . Quelli bianchi a spiga potrebbero essere degli echium . Che bei posti , sinceramente ti invidio.

    RispondiElimina
  8. Ma siete dei fenomeni!!! :-o
    Grazie a tutte, mi avete aiutato a dare i nomi a molte sconosciute!
    Grazie e un bacione anche a Gloriosa che mi fa piacere leggere fra queste pagine, spero di averti trasmesso di nuovo la "furighedda" per il giardinaggio! ;))
    Sono felice che vi sia piaciuto il mio racconto, dovevate esserci!!
    Dovrei farne più spesso di queste fughe dalla città in pausa pranzo, di solito corro a casa in giardino per vedere se qualcosa è fiorito! :D
    Il posto è incantevole e il profumo di salsedine mista a quello della macchia mediterranea e dei suoi fiori era rigenerante. Poi vabbè, ho dovuto correre un pò un auto per rientrare in ufficio alle quattro, ma vuoi mettere la felicità di un momento così bucolico? :X

    RispondiElimina
  9. Che bellezza questi paesaggi, la natura i fiori...Bello anche il blog, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Dear tyziana, I love your photos and I am looking forward to my eather holidays on your nice island. wich I know allthe flower names lieke you do! I will take with me a little book to name the flowers. Sun is yet in Düsseldorf .
    Greeetings Sibylle

    RispondiElimina
  11. Quelle ballade magnifique ! On a l'impression que toute la Sardaigne est un jardin !

    RispondiElimina
  12. Waouhhhh !!! Grazie mille mia cara per la bellissima passegiata ! Sei fortunata di poter vedere il mare mentre il pranzo ! Che è bella la tua Sardegna ! Vorrei vederla con i miei occhi, forse uno giorno... Baci baci

    RispondiElimina
  13. Magnifique ! J'aime beaucoup vos légendes, elles sont remplies de poésie. ♥

    St-Barthélemy (France)

    RispondiElimina

Back to Top