Primavera in giardino 2016 a Milis - 1° Parte - by tyziana

2016-03-15_11-45-53~2

Sembra o no che dica: “Beni Beniusu”!
Dal sardo “Benvenuti”!

Simpatica idea lo spaventapasseri per i selfie, elaborato dagli alunni del Liceo artistico "Contini" di Oristano!


Nella cornice della bellissima Villa Pernis e del suo vecchio aranceto si è svolta a Milis  lo scorso weekend la 16° edizione di Primavera in giardino, l’attesissima manifestazione culturale del verde in Sardegna, punto fermo per i sardi appassionati di giardinaggio,  organizzata fin dalla prima edizione dagli amici Italo e Leo del Vivaio I Campi, coadiuvati recentemente dall’aiuto dell'Associazione Culturale 'LANDPLANTS SARDINIA'  e con la collaborazione del Comune di Milis
 
Quest’anno il tempo è stato nostro alleato e ci ha graziato con due giornate incredibilmente asciutte, che hanno consentito il pieno svolgimento della manifestazione ed un notevole afflusso di pubblico.

Molte le novità e le offerte di questa edizione. Conferenze sul tema “Paesaggio agricolo sardo, capitale culturale ed economico come ponte verso il futuro”, con la collaborazione della giornalista e blogger Mimma Pallavicini, preziosa moderatrice nei vari dibattiti che si sono svolti.
Purtroppo non sono riuscita a scattare foto in tutti gli stand  ( impresa impossibile! ) e le poche foto che sono riuscita a scattare sono prese in modo un po’ rocambolesco, dato il grande afflusso di pubblico presente e le mani occupate con gli acquisti!  Winking smile
Nello stand degli amici Italo e Leo del Vivaio I Campi, non solo Hemerocallis, di cui sono specializzati, ma anche Iris, Echium fastuosum in fiore ed una vasta collezione di Tulbaghia violacea
IMG_20160316_022742~22016-03-16_01-49-18~2
A fianco al loro stand, quello come sempre coloratissimo dell’Erbaio della Gorra, specializzato in erbacee perenni e biennali, nonché graminacee, sempre visitatissimo e da cui ho acquistato diverse piante
2016-03-16_01-49-45~2
2016-03-16_01-49-54~2
2016-03-16_01-51-14~22016-03-16_01-50-18~2













2016-03-16_01-51-26~2
2016-03-16_01-51-19~2














2016-03-16_01-50-13~2
Uno degli stand che più mi attirava era quello de La Montà, specializzato in ellebori e peonie.
La sua collezione di ellebori fa sognare!
Tantissimi gli  H. orientalis  semplici o doppi, con colori e forme davvero per tutti i gusti!

2016-03-16_01-52-41~22016-03-16_01-52-52~22016-03-16_01-53-25~2














2016-03-16_01-53-19~2
2016-03-16_01-54-012016-03-16_01-54-09













2016-03-16_01-55-00~22016-03-16_01-54-24~22016-03-16_01-54-49~2












2016-03-16_01-53-32
C’era anche il bellissimo Helleborus foetidus con le sue foglie davvero particolari, sembrano quasi le attinie dei fondali del mare….
2016-03-16_01-52-36~2
e anche l’Helleborus argutifolius dai colori cangianti, uno dei miei preferiti!
2016-03-16_01-54-30~2
Lo stand di Puffo di Lana del mio amico Paolo Parlamento. I suoi Hotels per insetti, pipistrelli e uccellini attiravano la curiosità del pubblico, soprattutto dei più piccini

2016-03-16_01-49-23~2
2016-03-16_01-48-56~2
2016-03-16_01-49-01~2
ho girato anche un piccolo video, catturando un momento in cui i bambini interagivano con Paolo a proposito dei piccoli rifugi per pipistrelli




Mi fermo qui per ora,  ma c’è ancora tanto da raccontare e da mostrarvi! Non perdete la prossima puntata!
Continua….

Firma post

4 commenti

  1. wow bellissimo reportage, aspetto il seguito , bravissima Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri! ^^
      Ti ringrazio cara! Questo mi sprona a pubblicare presto il seguito!
      Ci sono ancora tante foto da mostrarvi!
      Un abbraccio e grazie per i tuoi commenti al blog!
      Non sai quanto mi fanno piacere! :*
      Titty

      Elimina
  2. Bonjour Tiziana ,un beau reportage et grâce aux associations ,la municipalité ,les amies "Champs et pépinières" ,les étudiants de l'école de l'art avec ce super épouventail tout cela contribue à faire une très belle fête des plantes..
    Des pépiniériste avec un beau choix de plantes comment ne pas craquer et vos choix sont superbes,beaucoup de coup de cœur sur vos photos.
    Ils sont adorables les maisons à insectes et les enfants adorent cela .
    Merci Tiziana pour le partage de cette première partie avec des ohotos magnifiques .
    EMMANUELLE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coucou et mille merci ma chére Emmanuelle! ^^
      Je suis très heureux que tu avez apprécié, parce que je me prépare la deuxième partie du reportage!
      Tu verrez combien plus belles photos!
      Un câlin! rêves fleuris!
      Titty

      Elimina

Back to Top