Primavera in giardino a Milis - 2° parte - by tyziana

IMG_20160377_021744~2
Bentornati a Primavera in giardino! Pronti per la seconda parte  del reportage sullo scorso weekend a Milis?

Anche quest’anno ha avuto un buon successo di pubblico e per l’evento i sardi sono accorsi in migliaia da ogni parte dell’isola per visitare la mostra.


Se nel precedente post vi avevano colpito gli ellebori de La Montà, adesso sgranerete gli occhi sicuramente per le bellissime primule de Il Peccato Vegetale di Enrico e Roberta Riva, coloratissime e graziose, mettevano allegria fra gli stand!

2016-03-16_01-55-50~22016-03-16_01-55-59~2
2016-03-16_01-56-10~22016-03-16_01-56-15~2
Le cassettine di legno dai colori pastello sono state una scelta azzeccata per l’esposizione ed attiravano un folto pubblico
2016-03-16_01-55-252016-03-16_01-56-23~22016-03-16_01-55-44
Non può mancare una sosta presso lo stand di Angelo Paolo Ratto e di suo figlio Matteo, valido aiutante competente ed appassionato
IMG_20160313_170122~2
IMG_20160313_170207~2
Lo incontrerete nel prossimo weekend a Rimini, nel suo debutto assolo nella manifestazione Giardini d’autore, mentre i genitori saranno al Floralia di Milano, presso la Chiesa di San Marco.

Io, e con me tante altre amiche sarde, abbiamo avuto la sua consulenza nella scelta delle piante
IMG_20160313_170220~2


e poiché ho scattato pochissime foto, lui me ne ha gentilmente fornito alcune scattate il giorno prima col sole e lo ringrazio tanto! ^^

002~2
003~2
010~2















011~2
006~2
Passiamo poi per un saluto, ma non senza aver acquistato, nello stand di Federico Billo ed i suoi profumatissimi Dianthus da collezione
IMG_20160313_153107~2~2
Lui non manca mai l’appuntamento col mare della Sardegna e in questa foto, che ho preso da lui in prestito,  raccoglie una piccola campionatura di fiori spontanei nella spiaggia di Is Aruttas nell’oristanese e cattura qualche immagine dell’habitat

12794486_802685946504081_8816097481550814165_n12814663_802686233170719_8147085956436609292_n
Se avete la fortuna di poterci andare, non perdetevi l’evento  che ha organizzato per il giorno di Pasquetta 28 marzo, presso il suo vivaio Floricoltura Billo Federico, dove oltre  ad esporre l’immensa collezione dei suoi bellissimi Dianthus

12670079_1101108393245875_2270858312757768494_n
ospiterà numerosi vivaisti del calibro di Central Park di Mario Mariani, Il Peccato vegetale, di cui vi ho parlato sopra, l’Azienda Agricola Novaspina del bravissimo ibridatore e rodologo Davide Dalla Libera, solo per fare alcuni esempi e tra gli altri anche Nicola Billo Flower designer, fratello di Federico.


Fra le novità di quest’anno a Primavera in giardino, lo stand Verde Bambù, un interessante esposizione di varietà di bambù, giganti e non, anche non invasivi e di varie forme e colori, nonché da  costruzione, tropicali, subtropicali, cespugliosi, resistenti  alla  brezza  marina, per  fitodepurazione , per  vaso, per  interni.

2016-03-18_03-52-34~2
2016-03-18_03-52-43~2


Un’altra delle novità ospiti della manifestazione, lo stand di Luca Massi, artigiano del legno e del ferro, che aveva una deliziosa e coloratissima esposizione di casette, nidi e mangiatoie per uccelli in legno
IMG_20160313_161137~2
IMG_20160313_161155~2
IMG_20160313_161202~2
IMG_20160313_161219~2
come potrete immaginare, non mi sarei mai staccata da questo stand! *-*
2016-03-16_01-57-00~2~2
E invece, purtroppo, si è fatto tardi e siamo dovute venir via, dando appuntamento al prossimo anno!

Ringrazio Italo e Leo e l’Associazione Culturale 'LANDPLANTS SARDINIA'  ed il Comune di Milis per l’organizzazione dell’evento e per aver permesso a noi sardi ancora una volta di godere di un bellissimo weekend all’insegna del verde e della passione per il giardinaggio!

Dedico questi due post reportage alla mia cara amica Ada, che quest’anno non è potuta venire in Sardegna per visitare con me la manifestazione e mi è mancata tanto!  Preparati per l’anno prossimo! Winking smile

Firma post

3 commenti

  1. Bellissimo tutto, particolari le esposizioni e interessantissimo il vivaio di bambù, se lo vede mio marito acquista tutto !! conoscendo anche molti dei vivaisti citati ancora più bello :) savrei tutte le intenzioni di andare a Merlara da Federico per la sua Porte Aperte, non è tanto lontano e potrei rivedere anche Davide ;) e fare i soliti danni !!!!

    RispondiElimina
  2. Bonjour Tiziana ,j'ai fait une belle balade dans cette visite virtuelle de cette jolie fête des plantes les primevères ont des couleurs superbes il est bien sympa le vendeur avec un beau choix de vivaces dont des jolies œillets.
    Jolie fleurettes dans votre main cela fait une jolie photo.
    Ah les bambous je les aime mais il faut savoir les maitriser j'en ai au jardin de 3 sortes.
    Les maisons d'insectes ainsi que les mangeoires à insectes sont des belles réalisation.
    Ce fut un plaisir de lire votre reportage merci Tiziana pour le partage.
    Emmanuelle

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia Tiziana! come sempre i tuoi post sono interessanti e mettono allegria e....voglia di darsi da fare!
    Complimenti per il nuovo Blog, sempre più curato!

    RispondiElimina

Back to Top